Torna La Mostra Mercato di Asciano

Tre giorni di eventi ed iniziative per scoprire ed apprezzare il tartufo delle Crete Senesi

ASCIANO.  In occasione del Ponte dell’Immacolata ad Asciano torna la Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi. La manifestazione, promossa dall’Associazione Tartufai del Garbo con la collaborazione del comune di Asciano, continua a scommettere su proposte culinarie di altissimo livello. Non solo dunque tradizionale mostra mercato, ma vera e propria vetrina per famosi chef  che si cimenteranno con ricette a base di tartufo. Il momento clou sarà proprio, nella serata di sabato 9 dicembre, la cena di gala stellata nelle Scuderie del Granduca con la cerimonia del  “Premio Tartufo Bianco di Asciano”.

Per questa terza edizione dell’evento si rinnoveranno  anche il prestigioso sodalizio con il Consorzio Chianti Classico “Gallo Nero” ed un vero e proprio calendario di iniziative collaterali,  dai laboratori per bambini ai Cooking show, dai tour enogastronomici nei ristoranti della cittadina a divertenti  esposizioni canine. Tanti anche i momenti di approfondimento e discussione con un convegno sul tema, attualissimo, della contraffazione nell’ambito del Concorso Nazionale Crudi in Italia.

“Siamo tra i grandi produttori di tartufo bianco a livello nazionale – spiega il sindaco di Asciano Paolo Bonari – un prodotto di assoluta eccellenza conosciuto in tutto il mondo e che può davvero creare sviluppo economico. Il nostro impegno in questo settore è giovane ma è già importante come dimostra il contributo ricevuto quest’anno dalla Regione Toscana ed il fatto che tra i nostri ristoratori cresce ogni anno il numero di quelli che decidono di investire sul tartufo bianco”.