A Murlo torna la 46° edizione della Festa in Collina

Si inizia venerdì 19 maggio con la Cena in Collina a base di prodotti tipici (ore 20.00) e a seguire la prima serata danzante

MURLO.  A Casciano di Murlo, presso il centro polivalente, torna la Festa in Collina che, arrivata alla 46° edizione, si prepara a due lunghi fine settimana all’insegna del divertimento, della musica e della voglia di stare insieme. Si inizia venerdì 19 maggio con la Cena in Collina a base di prodotti tipici (ore 20.00) e a seguire la prima serata danzante. Sabato 20 maggio l’appuntamento sarà già nel pomeriggio con la mostra ed esibizione canina (ore 17.30) alla quale seguirà la cena (ore 20.00) e lo spettacolo “I Toscanacci” (ore 21.00).

L’ultima giornata del primo fine settimana di festa (domenica 21 maggio) inizierà con la passeggiata in Mountain Bike (ore 9.00) e il pranzo in collina (ore 12.30). Nel pomeriggio alle ore 18.30 è prevista l’esibizione degli atleti della palestra e alle ore 19.30 si svolgerà la cena. Alle ore 21.00 di nuovo musica e ballo latino/americano. Terminato il primo fine settimana inizieranno i preparativi per la seconda parte della festa che prenderà il via venerdì 25 maggio con la cena in collina (ore 20.00) e la serata danzante (ore 21.00). Sabato 26 maggio protagonista sarà lo sport con la finale provinciale Libertas di pallavolo (ore 15.30) mentre in serata torna la cena in collina (ore 20.00) e il ballo (ore 21.00).

L’ultima giornata di festa (domenica 27 maggio) sarà vissuta fin da mattina con un ricco programma: alle ore 9.30 partirà la passeggiata in collina che accompagnerà i partecipanti fino al Pranzo in Collina (ore 12.30) oppure al pranzo della “Consulta degli Anziani”. La Festa in Collina terminerà la sera con la cena (ore 19.30) e la serata danzante (ore 21.00).
“Non vediamo l’ora di vivere la Festa in Collina che da quasi mezzo secolo caratterizza il periodo primaverile di Murlo – dichiara il sindaco Fabiola Parenti – quest’anno la festa è stata profondamente rinnovata e pensiamo che la nuova formula sarà molto apprezzata soprattutto dalle famiglie del territorio e non solo. Un particolare ringraziamento ai tanti volontari che stanno lavorando, anche contro il maltempo, per fare in modo che tutto sia pronto per la prima giornata.”
Per tutte le serate della festa saranno a disposizione dei bambini dei giochi gonfiabili e in caso di pioggia sono già state montate delle strutture per permettere il normale e corretto svolgimento del programma. Tutte le serate danzanti sono ad ingresso gratuito