Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“La Fondazione Achille Sclavo e Siena”: un focus sulle scienze della vita

Nell'occasione il prefetto Gradone consegnerà a Rino Rappuoli la stella la merito del lavoro

Rino Rappuoli

SIENA. La Fondazione Achille Sclavo ONLUS, in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siena, organizza l’evento dal titolo “La Fondazione Achille Sclavo e Siena”, in programma giovedì 23 maggio alle ore 18, nella sala Italo Calvino di Palazzo Squarcialupi, presso il Complesso museale Santa Maria della Scala. L’iniziativa, con un focus sul settore delle scienze della vita e le sue prospettive di crescita, vedrà intervenire esperti del settore life sciences, fiscale e finanziario.
L’evento sarà anche l’occasione per celebrare la consegna della Stella al Merito del Lavoro a Rino Rappuoli, Chief Scientist di GSK Vaccines nonché fondatore e vice-presidente della Fondazione Achille Sclavo ONLUS. L’onorificenza, conferita dal Presidente della Repubblica, verrà consegnata a Rappuoli dal Prefetto di Siena Armando Gradone, alla presenza di Guido Burroni, Console Provinciale Maestri del Lavoro. Sarà questa dunque l’occasione della città di festeggiare e rendere merito ad uno dei suoi concittadini più illustri, che si è distinto per un brillante percorso scientifico e lavorativo caratterizzato da una visione innovativa e da un approccio pioneristico nel campo della vaccinologia, a tutela della salute collettiva.
Ad aprire i lavori dell’iniziativa sarà il sindaco di Siena, Luigi De Mossi. A seguire, con il saluto di Marco Tanini, presidente dell’ODCEC, la parola passerà al rettore dell’Università di Siena Francesco Frati, che illustrerà il nesso tra Università e tessuto imprenditoriale senese nelle scienze della vita. Il programma proseguirà con gli interventi di Angelo Riccaboni, presidente della Fondazione Achille Sclavo ONLUS, sul tema della sostenibilità, e di Rino Rappuoli, che delineerà la storia della Fondazione Achille Sclavo ed i suoi progetti futuri.
Nella seconda parte dell’incontro, Marco Magrini terrà un approfondimento sulle agevolazioni fiscali per gli investimenti in ricerca; un argomento di interesse per i commercialisti e gli esperti del settore presenti all’evento. L’appuntamento con cui la Fondazione Achille Sclavo si racconta alla città, si concluderà con i saluti di Cristiano Iacopozzi, presidente di ChiantiBanca.