Il Prato vince il Palio dei Ciuchi di Asciano

La Stazione si aggiudica la sfilata e la Pergola la sbandierata

ASCIANO. La contrada Il Prato vince il 41esimo Palio dei Ciuchi di Asciano. Dopo una corsa avvincente domenica allo Stadio Marconi a trionfare sono stati i colori bianco e verde con il fantino Alessio Deriu detto Il Pampero sul ciuco Duecento. La contrada Il Prato, che si è aggiudicato il Palio dipinto da Paola Imposimato, è  tornata così alla vittoria dopo l’ultimo palio vinto nel 2015 sempre con lo stesso fantino.

In partenza era stata la Contrada di Piazza del Grano a prendere la testa della corsa seguita da La Tranquilla, ma alla fine del primo giro Il Prato insidia la prima posizione con un testa a testa con la Contrada La Corona e guadagnando il primo posto alla fine del secondo giro. Il Prato ha mantenuto la prima posizione fino al termine del quarto giro nonostante l’avanzare delle altre Contrade.

A precedere la corsa la tradizionale sfilata vinta dalla contrada de La Stazione dopo un affascinante corteo che, di fronte agli occhi dei tanti visitatori, ha portato sulle vie del paese i figuranti delle 7 contrade indossando i costumi della prima metà del 1400 secolo. La sbandierata, infine, è stata vinta dalla contrada de La Pergola con gli alfieri Mario Zevolini e Andrea Monaci e il tamburino Federico Trippanera.