Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il Mojito Fest anima San Giovanni d’Asso

Anche una grande discoteca all’aperto con Marvin e Prezioso

SAN GIOVANNI D’ASSO. Ritorna il Mojito Fest a San Giovanni d’Asso: il prossimo 24 e 25 maggio il piccolo borgo si anima dando vita ad un festival musicale che ormai si rinnova di anno in anno dal 2012.

Il Mojito Fest non è solo l’occasione per degustare il fresco cocktail di origine Cubana che quest’anno si arricchisce anche con versione “tuscany”, ovvero con rosmarino e salvia, ma anche per ascoltare musica e promuovere i gruppi locali.
L’organizzazione 2019, sempre fondata sulla collaborazione di un gruppo di oltre 30 giovani, ha deciso quest’anno di diversificare l’evento riuscendo sempre ad offrire una manifestazione culturale e ricreativa ad ingresso totalmente gratuito.

Oltre al buon cibo e agli ottimi “cocktail fumanti” grazie ad un ingrediente particolarissimo, il venerdì vi sarà una vera e propria vera novità: una grande discoteca all’aperto con un duo simbolo degli anni ’90 e 2000, Marvin e Prezioso.
Sono loro, il gruppo dance di “Tell me why” e “Voglio vederti danzare”, a impreziosire la serata con un contesto musicale completamente nuovo per il festival. La stessa sera, in apertura, gli artisti locali Dj Armos e Paul Drive. Il tutto correlato da ballerine cubiste.
Sabato invece si torna alla tradizione e saranno di scena I Dudes e i Maghi di Ozzy, perché il festival, come riferito in precedenza, ha anche l’obiettivo di promuovere i talenti musicali della zona e la loro musica. Protagonisti assoluti della serata saranno però gli Skiantos, gruppo rock demenziale formatosi a Bologna a metà degli anni settanta. Fecero parte della prima ondata del punk rock italiano di cui la città di Bologna fu il primo centro nevralgico. La band da sempre ricordata e amata, divenuta punto di riferimento della controcultura italiana si esibirà con vecchi e nuovi pezzi.

Anche quest’anno il 24 e il 25 Maggio il Mojito Fest vi aspetta per una due giorni di musica live, Mojito e tanto buon cibo grazie al fornitissimo stand gastronomico.

Info e prenotazioni www.mojitofest.it