Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il Franci festeggia la musica con un colorato arcobaleno di note

Sabato 20 giugno evento speciale “Aspettando la festa”: anteprima nella Chiesa di San Virgilio con il Requiem di Gabriel Fauré

SIENA. L’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” partecipa alla terza edizione di “Toscana Arcobaleno d’estate”, mettendo in campo il talento dei suoi giovani studenti. Sabato 20 e domenica 21 giugno l’istituto senese si preparerà a “invadere” la città con una lunga maratona di musica e un ricco programma di concerti per celebrare l’edizione 2015 della “Festa della Musica”. Una programmazione musicale lunga oltre 20 ore che vedrà coinvolti quasi 200 musicisti che si esibiranno nei luoghi più suggestivi della città. Sei le location che ospiteranno i concerti di musica classica per dare il benvenuto alla bella stagione e per creare nuove occasioni per fare crescere l’offerta artistica e culturale di qualità della nostra città.
 
Sabato 20 giugno anteprima del Requiem di Gabriel Fauré.  L’edizione 2015 della “Festa della Musica” si aprirà sabato 20 giugno, alle ore 21 nella Cappella universitaria della Chiesa di San Vigilio, con lo speciale evento “Aspettando la festa”: concerto dei Cori dell’Istituto Franci e dei Polifonici Senesi, diretti dai Maestri Antonio Morelli e Raffaelle Puccianti, sulle note del Requiem di Gabriel Fauré.
Domenica 21 giugno: suggestive location per la lunga maratona di note. La musica sarà protagonista per tutta la giornata di domenica 21 giugno per una lunga festa di note condita dal talento e dalla passione dei giovani studenti e dei docenti. Si parte alle ore 14 con “NonStopPlaying”: sei ore di musica nei locali dell’Istituto in Piazza Sant’Agostino, dove fino alle ore 19 i giovani musicisti dell’istituto senese e gli studenti delle scuole di musica convenzionate di Siena, Colle val d’Elsa, Poggibonsi, Grosseto, Firenze e Prato si misureranno con i grandi classici del repertorio internazionale. Dalle sale dello storico istituto senese, la musica si sposterà nella Sala del Mappamondo del Museo Civico di Siena per un lungo pomeriggio di esibizioni in omaggio a Mozart, Schubert, Chopin e Beethoven e molti altri autori. Dalle ore 15, inoltre, il Loggiato del Fantastici del Complesso Tolomei ospiterà i gruppi di sax e di flauti e dalle ore 17 il testimone musicale passerà all’ensemble di Ottoni senese, per la performance all’interno del Cortile del Palazzo del Governo. La Festa della Musica si concluderà alla Libreria Piccolomini, alle ore 21.30 con il concerto “Le trombe degli angeli”, eseguito dall’Ensemble di ottoni dell’istituto Franci.
L’edizione 2015 della Festa della Musica è organizzata dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci, con il coinvolgimento degli allievi dell’Accademia Musicali di Firenze, della “G. B. Viotti” di Grosseto e dell’Accademia di Musica della Valdelsa di Colle di Val d’Elsa; dell’Associazione Musicale e Culturale Diapason di Siena; del Centro Studi Musica & Arte di Firenze; degli Istituti Musicali “Ciro Pinsuti” di Sinalunga e “Palmiero Giannetti” di Grosseto, del Liceo Musicale “E. S. Piccolomini” di Siena e con le Scuole di Musica “G. Chelli” di Grosseto, “L’Ottava Nota” di Poggio a Caiano e di Poggibonsi. Per conoscere il calendario completo degli eventi è possibile consultare il sito www.istitutofranci.com, seguire la Pagina Facebook Istituto Franci e il Profilo Twitter @RinaldoFranci.