Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Giostra del Saracino di Sarteano: domenica la Tratta dei Bossoli

Nella stessa serata Corteo dei Ceri e investitura dei Capitani di contrada

SARTEANO. Giornate calde a Sarteano con l’arrivo della tradizionale Giostra del Saracino di ferragosto. L’antico torneo medievale, come da tradizione, viene preceduto dalla Tratta dei Bossoli che si terrà domenica 11 agosto alle 21:30 in Piazza Bargagli, assieme al Corteo dei Ceri e all’investitura dei Capitani. La tratta dei bossoli consiste nell’estrazione a sorte dell’ordine di stoccata delle cinque contrade che si conterranno la Giostra del 15 agosto.

La serata di domenica inizierà con il Corteo dei Ceri, un corteo religioso in onore di San Rocco,  protettore della Giostra del Saracino, che si svolge lungo le vie del centro storico. Seguirà l’investitura dei cinque Capitani delle contrade. Per concludere uno spettacolo medievale a conclusione della serata.
Il territorio di Sarteano, come noto, è diviso in cinque contrate. Questi i papabili giostratori: Giacomo Perugini (Santissima Trinità), Marco Mazzuoli (San Bartolomeo), Claudio Rossi (San Lorenzo), Tony Bartoli (San Martino) e Francesco Perugini (Sant’Andrea). A loro spetterà il compito di infilare l’anello posto sul buratto raffigurante il saracino, impugnando un’asta e con il cavallo lanciato al galoppo.
La manifestazione entrerà nel vivo con la provaccia del 14 agosto, nella quale cavalli e giostratori delle varie contrade faranno la prova generale per il giorno successivo.
Il giorno di Ferragosto, dopo il corteo storico per le vie del borgo a partire dalle 15.30, la piazza di Sarteano di infiammerà con seguire l’emozionante Giostra del Saracino. Novità di questa edizione 2019, il corteo storico vedrà sfilare i nuovi costumi di recente realizzazione, acquistati con il contributo del Comune di Sarteano.
La Giostra del Saracino ha una tradizione antichissima, affonda le radici nel secolo XIV, prendendo origine dagli antichi e sanguinosi tornei cavallereschi che si trasformarono poi in giochi popolari, fino a costituire un motivo dominante nella struttura operativa di tutta una comunità. Dal 1982 è tornata ad essere corsa senza interruzioni.
Maggiori informazioni presso l’Ufficio Turistico – Pro Loco di Sarteano in C.so Garibaldi, 9, tel. 0578 269204.