Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Fiamme Gialle con Lilt e Rotary per la prevenzione oncologica

Un evento intitolato "Prevenire è musica" ai Rinnovati

SIENA. Il 6 novembre 2019, presso il Comando Provinciale di Siena, si è tenuta la conferenza stampa volta a illustrare nei dettagli l’evento musicale denominato “prevenire è musica” che si svolgerà all’interno del teatro dei Rinnovati di Siena il prossimo 8 novembre. Si tratta di un’importante manifestazione, singolare nel suo genere, che in via sperimentale mette intorno ad un tavolo una molteplicità di attori istituzionali a vario titolo impegnati nel sociale: la L.I.L.T. (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), il Rotary club Montaperti – Castelnuovo Berardenga ed infine la Guardia di Finanza quale polizia economico-finanziaria ad altissima vocazione sociale.

I primi e principali destinatari del messaggio della prevenzione oncologica sono stati, infatti, nello scorso mese di ottobre più di seicento studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore di Siena, i quali sono stati oggetto di distinti interventi da parte di un team di esperti – medici, specialisti della comunicazione della L.I.L.T. e appartenenti alla Guardia di Finanza – che hanno prospettato loro, secondo una logica multidisciplinare, i rischi globali a cui il giovane consapevolmente o inconsapevolmente si espone attraverso il ricorso a stili di vita sregolati.

Nel corso degli incontri si è parlato di rischi e danni derivati dall’uso ed abuso di alcol, tabacchi, sostanze stupefacenti, alimenti non genuini provenienti da filiere non controllate, nell’ottica di illustrare secondo una logica condivisa i rischi complessivi derivanti da scelte di vita sbagliate, non solo in termini reputazionali, ma soprattutto, sotto forma di ricadute sull’incolumità personale.

Questa tappa ha rappresentato solo il punto di partenza di un complesso evento che avrà il suo culmine il prossimo 8 novembre 2019 quando si terrà, presso il teatro dei Rinnovati di Siena, il concerto sinfonico a scopo benefico a cura del maestro Ludovico Troncanetti e dell’orchestra “I Musici del Gran Principe” diretta da Samuele Lastrucci.

Nell’occasione, verranno premiati studenti provenienti dalle scuole ove si sono tenuti gli incontri, che si sono cimentati in spot, video, cortometraggi, manifesti, elaborati pittorici, sculture, scatti fotografici, scritti sul tema “La prevenzione è vita” e che, a modo loro, hanno inteso fornire il proprio contributo all’evento.

Nel foyer del teatro dei Rinnovati, in concomitanza al concerto, sarà allestita una mostra/esposizione di uniformi storiche e di altri cimeli di proprietà di un militare del Corpo il quale, nell’occasione, ha inteso far conoscere la storia della Guardia di Finanza attraverso le divise e gli accessori che, nel tempo, ne hanno tratteggiato la foggia.