Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Enoturismo e sostenibilità”: se ne parla a Wine&Siena

Il 1° febbraio spazio al secondo convegno in programma durante l’evento

SIENA. Wine&Siena 2020 è anche approfondimento sul mondo del vino. E ricerca originale. Con informazioni e dati su temi di grande attualità. Grazie alla collaborazione con l’Università di Siena nasce la ricerca dedicata all’impresa femminile nel mondo del vino e all’accesso che viene fatto al credito. Non solo, durante la manifestazione si parlerà di enoturismo e sostenibilità.

Anche quest’anno dunque Wine&Siena arrivata alla quinta edizione propone una visione a 360 gradi sul mondo del vino, andando ad approfondire segmenti particolari. L’evento, che si terrà a Siena dal 1 al 3 febbraio 2020, voluto dal Patron di Merano WineFestival e “cacciatore di vini” The Wine Hunter Helmuth Köcher e da Confcommercio Siena, immerge produttori e visitatori a Siena, dove il patrimonio culturale sposa le migliori produzioni enologiche premiate da The WineHunter Award. Quest’anno la manifestazione si arricchisce di una nuova location: il Santa Maria della Scala, l’antico ospedale sulla Francigena dove si fermavano i pellegrini che dall’Europa andavano verso Roma. E che ora aprirà il suo cuore ai tanti appassionati che arriveranno a Siena. Non solo, Wine&Siena 2020 si arricchisce di una giornata, il 3 febbraio, che sarà dedicata agli operatori del settore e della stampa. 

“Enoturismo e Sostenibilità: nuove leve del marketing turistico” è il titolo del secondo convegno dedicato al mondo del vino che Wine&Siena propone il 1 febbraio alle 15 presso l’aula magna storica dell’Università degli Studi di Siena.  Sarà l’occasione di presentare la nuova legge regionale sull’enoturismo e sul contesto turistico ed economico che questo sa creare. Porteranno i saluti Francesco Frati, rettore dell’Università degli Studi di Siena, Alberto Tirelli, assessore alle Politiche turistiche del Comune di Siena, Stefano Bernardini, presidente provinciale Confcommercio Siena, Helmuth Köcher, presidente Gourmet’s International e Wine Hunter. Dalle 15.30 interverranno Susanna Cenni, vice presidente commissione agricoltura Camera dei Deputati, con “Il vino veicolo di buona crescita”, Simone Tarducci, dirigente settore agriturismo Regione Toscana con “La nuova legge sull’enoturismo”, Daniele Barbetti, presidente Regionale Federalberghi, che parlerà delle “Nuove proiezioni sul turismo enogastronomico”. Ed ancora, interverranno Luca Sanjust, presidente consorzio Val d’Arno di Sopra, con “Enoturismo fenomeno di tendenza o leva del marketing turistico?”, Simone Bastianoni, delegato del Rettore alla Sostenibilità dell’Università degli Studi di Siena, con “La sostenibilità come leva di attrazione turistica”, Carlo Rossi, presidente Fondazione Monte dei Paschi di Siena, con “Siena Food Lab, coltivare insieme il futuro del nostro territorio”, Nicola D’Auria, presidente Nazionale Movimento Turismo del Vino, con “Dall’evento al Sistema”Movimento Turismo del Vino guida alla scoperta dell’Enoturismo italiano, garante della qualità dell’accoglienza in Cantina”, ed infine Alessandro Balducci responsabile R.E. Master Universitario, con “Vini italiani e mercati mondiali”.

Per partecipare al convegno ci si può prenotare al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-donne-nel-mondo-del-vino-limpresa-femminile-nel-settore-e-laccesso-al-cr-89735518351