Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Donne segnate: convegno internazionale a Siena

L'evento è organizzato dalla Mason Perkins Deafness Fund

locandina convegno internazionale "Donne segnate"

SIENA. Il 25 novembre a Siena dalle 13,30 alle 17,15 presso la Sala Aurora del Palazzo Governo, sede della Provincia di Siena, si terràDonne Segnate – 1° Convegno Internazionale sulla violenza contro le donne sorde.
Per celebrare la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, istituita nel 1999 con la risoluzione 54/134 dell’Onu,Mason Perkins Deafness Fund, onlus che da 28 anni lavora per il sostegno delle persone sorde e per il riconoscimento della Lingua dei Segni italiana, ha deciso di contribuire a questa giornata con un convegno sul tema della violenza, affrontandolo da una prospettiva ancor più specifica, quella della violenza contro le donne sorde.
Esiste un legame fra sordità, barriere di comunicazione e la percentuale di atti di violenza perpetrati contro le donne sorde?
Attraverso gli interventi direlatori sordi e udenti, il convegno affronterà da un punto di vista sociologico, psicologico e giornalistico il tema della violenza sulle donne sorde, frutto di una doppia discriminazione, in quanto donne e disabili, e di una storia fatta di omologazione ad un concetto di “normalità” imposto dal contesto sociale in cui queste donne vivono.
Sarà poi affrontato il legame fra nuove tecnologie e dinamiche di inclusione ed esclusione sociale all’interno della comunità sorda e come queste tecnologie possano essere di supporto alla donna nel superare le barriere comunicative.
“Si tratta di un tema poco dibattuto e raramente portato all’attenzione dell’opinione pubblica”, affermaMiriam Grottanelli de Santi, presidente di Mason Perkins Deafness Fund Onlus, “a cui abbiamo sentito di dover dare voce in una giornata tanto importante per dire basta contro ogni forma di abuso. Ringraziamo la Provincia di Siena per aver ospitato la nostra iniziativa in una delle sue prestigiose sale.”
Gli interventi dei relatori saranno moderati daAntonella Patete, redattrice presso Redattore Sociale.
E’ previsto un servizio di interpretariato ITA-LIS-IS.
Il programma del convegno sarà, infine, arricchito da una performance di teatro danza indiana dal titoloScene dal Mahabharata -Draupadi e il tiro dei dadi interpretata da Maresa Moglia su coreografia diKrishnaveni Lakshmanan e raccontata in LIS (Lingua dei Segni italiana) da Laura di Gioia, poetessa. Mason