Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Chianciano diventa "Il Paese di Babbo Natale"

Al Parco Sant

CHIANCIANO TERME. Da quest’anno a Chianciano Terme arriva la prima edizione de “Il Paese di Babbo Natale” che si svolgerà nello splendido parco delle Terme Sant’Elena trasformato per l’occasione in un luogo “magico” per i bambini per far vivere l’attesa di Babbo Natale. Molte le attrazioni situate all’interno del parco sono molte come la Posta di Babbo Natale, dove i bambini possono imbucare le Letterine dei desideri, la Dimora di Babbo Natale e la Fabbrica dei giocattoli. Nel Paese di Babbo Natale si svolgeranno dal 14 novembre al 26 dicembre 2014 tante attività come i Laboratori creativi, la Baby Dance e il Trucca Bimbi e non mancheranno gli spettacoli, che giorno dopo giorno animeranno il parco con la magia, la musica, le rappresentazioni teatrali, il Villaggio degli Elfi e nell’area ristoro la possibilità di pranzare, fare merenda o degustare prelibate golosità. Ma ci saranno anche grandi attrazioni come il musical show del 14 dicembre con le Winx del musical in tour, l’esclusivo show case con le magiche fatine che incontreranno i loro piccoli fans.
 
L’Amministrazione comunale di Chianciano Terme ha dato il patrocinio economico al progetto presentato congiuntamente dall’Associazione “Pro Loco per la promozione di Chianciano Terme” (associazione capofila), dall’Associazione “Voci e Progetti” e dall’Istituto Musicale “Bonaventura Somma”, per la realizzazione dell’evento “Il Paese di Babbo Natale” che si svolge a Chianciano Terme per più di un mese nei locali del Parco Sant’Elena.
 
«Abbiamo accolto con favore la proposta presentata alla nostra Amministrazione per la promozione di Chianciano Terme” – afferma il Sindaco Andrea Marchetti – in quanto ricopre un interesse pubblico sia per i residenti, in quanto l’evento è rivolto ai bambini e alla bambine e collegato alla tradizione e alla cultura del Babbo Natale. Ma “Il Paese di Babbo Natale” vuole rispondere, in un periodo di crisi economica e di diminuzione dei flussi turistici, alle esigenze più volte segnalate dagli operatori economici di Chianciano Terme che, anche ai tavoli dell’Osservatorio Turistico di Destinazione, hanno sempre evidenziato la necessità di “destagionalizzare i flussi turistici” anche attraverso la realizzazione di eventi».
 
«Questo evento – prosegue il Sindaco – intende anche stimolare la collaborazione che si è formata tra le associazioni locali che vi aderiscono in quanto è necessario migliorare la visibilità e l’immagine di Chianciano Terme come luogo di eventi e di accoglienza per i turisti non solo nella stagione estiva ma nei vari periodi dell’anno»
 
«La scelta dell’area delle Terme di Sant’Elena SpA per realizzare l’evento – conclude il Sindaco – è il luogo più adatto per realizzare l’ambientazione del “Paese di Babbo Natale” in quanto è nell’interesse del Comune promuovere l’uso pubblico dei parchi termali come già avvenuto quest’anno per l’evento “Sei sportivo?” la prima edizione della “Festa dello Sport” realizzato  presso il Parco Fucoli delle Terme di Chianciano SpA».

Per il programma dettagliato de “Il Paese di Babbo Natale” visitare il sito:  www.paesedibabbonatale.it

***

Scheda evento
 
Evento: IL PAESE DI BABBO NATALE
Quando ed orari: dal 14 al 19 novembre (venerdì dalle 15,00 alle 20,00; sabato e domenica dalle 10,00 alle 20,00); dal 19 al 26 dicembre 2014 tutti i giorni dalle 10,00 alle 20,00. Lunedì 8 dicembre apertura dalle 10,00 alle 20,00
Apertura del Parco infrasettimanale: possibilità di apertura del parco la mattina su richiesta e prenotazione delle scolaresche
Dove: Chianciano Terme (Siena)
Luogo: Terme Sant’Elena, Viale della Libertà 112
Informazioni: cell. 388 8007301388 8007301 oppure tramite mail info@paesedibabbonatale.it
Web site: www.paesedibabbonatale.it
Costo biglietti: Adulti e Bambini sopra ai due anni € 8,00; Residenti nel Comune di Chianciano Terme € 6,00; Scolaresche € 4,00 (con buono di € 1,00 per ingresso successivo).
Lo Stabilimento termale  Sant’Elena, immerso in un parco secolare, è la location de “Il Paese di Babbo Natale” dove, per l’occasione, due strutture mobili, posizionate una  all’ingresso e l’altra dell’uscita, garantiscono il massimo comfort per accedere alla struttura.
 
Il magico percorso inizia in un ampio spazio dove é allestita la zona Trucca bimbi ed il Paese degli Elfi, dove i bambini possono giocare con i “morbidosi”, i “funghi”, le “casette” e giochi di vario genere; a seguire lo spazio Baby Dance. Il percorso poi diventa più magico con la Stazione di Babbo Natale, l’Officina degli Elfi, con la Slitta Magica ed un Percorso con i Pony ed ancora la Macchina dei regali di Babbo Natale e tante magie da scoprire. E poi proseguono le magie con la visita all’antica Grotta delle Terme dove è allestito il Presepe degli Elfi e si possono visitare le Case tipiche degli Elfi. Le possibilità di divertimento proseguono ancora con la Prigione dei bimbi cattivi fino ad arrivare al Salone dei Laboratori di Pittura e delle Costruzioni. Infine il grande incontro con Babbo Natale meglio con la Direzione di Babbo Natale, il luogo che tutti i bambini desiderano visitare dove personaggi in costume accompagneranno all’Abitazione di Babbo Natale, una casa davvero magica dove ammirare la sua scrivania, il suo letto, il suo salotto e persino i suoi libri. Qui  i bambino potranno scrivere le loro letterine ed imbucarle nella magica Posta di Babbo Natale da dove partiranno per la Lapponia.
 
Il divertimento prosegue con le tra Giostre allestite nello splendido parco secolare di Sant’Elena.
 
Per mangiare, sempre all’interno del parco, sarà allestita una zona con bar e food.

You’ll need Skype CreditFree via Skype