Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Castellina in Chianti: una piccola e saporita ‘saga’ apre “Chianti d’Autunno”

Domenica 18 ottobre, alle ore 21.30, concerto di musica corale nella Chiesa del Santissimo Salvatore

CASTELLINA IN CHIANTI. Una piccola e saporita ‘saga’, dove si parla come si mangia: bene e toscano. E’ quella che sarà protagonista domani, sabato 17 ottobre alle ore 17.30 al Museo Archeologico del Chianti senese, a Castellina in Chianti, con la presentazione del libro ‘Appetiti estremi’ di Stefania Pianigiani e Sabrina Somigli, edito da Ara. L’appuntamento aprirà l’edizione 2015 di “Chianti d’Autunno”, la rassegna culturale e gastronomica che animerà i Comuni di Castellina e Greve in Chianti nei mesi di ottobre e novembre, prima di coinvolgere tutti i Comuni del Chianti senese e fiorentino sabato 5 e domenica 6 dicembre con un weekend dedicato all’olio extravergine d’oliva. “Chianti d’Autunno” tornerà protagonista a Castellina in Chianti anche domenica 18 ottobre, alle ore 21.30, con il concerto di musica corale della Schola Cantorum ‘Voci dalla Francia’, ospitato nella Chiesa del Santissimo Salvatore  ed eseguito dal coro “Choeur de Phronesis” con un ampio repertorio di musica polifonica, classica e moderna. L’ingresso ai due appuntamenti è gratuito.

Il libro ‘Appetiti estremi’ di Stefania Pianigiani e Sabrina Somigli raccoglie dodici storie incentrate su pasti o singoli piatti di cui sono trascritte fedelmente le ricette, raccontate con un linguaggio fresco e farcito da vernacolo toscano. Durante l’incontro con le autrici, sarà possibile degustare piccoli assaggi proposti dalla Gelateria L’antica Delizia di Castellina in Chianti.

Chianti d’Autunno tornerà ad animare il territorio chiantigiano sabato 24 ottobre e per tutto il mese di novembre, proponendo un ricco programma di eventi che comprenderà degustazioni, mostre, concerti, spettacoli teatrali, presentazioni di libri, passeggiate ed escursioni.