Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Barbarossa: degustazione di vini Orcia con vista sull’incontro storico

Domani, giovedì 18 giugno Corteo dei Ceri e benedizione dei gareggianti

SAN QUIRICO D’ORCIA. Una degustazione con vista sul Barbarossa. E’ questo l’evento esclusivo proposto dall’Amministrazione comunale di San Quirico d’Orcia in collaborazione con ONAV – Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, delegazione di Siena, in occasione della 55esima edizione della Festa del Barbarossa, in programma domenica 21 giugno (dalle 15.30)

«Un evento nell’evento – commenta il sindaco di San Quirico d’Orcia, Valeria Agnelli -; si tratta di una novità assoluta che valorizza un’eccellenza del nostro territorio come il vino Orcia Doc, da degustare proprio in uno dei momenti più intensi ed emozionanti della rievocazione storica».

Un banco di assaggio di vini Orcia DOC, nelle sale affrescate di Palazzo Chigi, con vista privilegiata ed esclusiva proprio sull’incontro storico fra l’Imperatore Federico I di Svevia, il Barbarossa, e i messi di Papa Adriano IV. A San Quirico era l’anno 1155 e si fece la storia: Impero e Papato si incontrarono. Alla Chiesa di Roma l’eretico Arnaldo da Brescia; al Barbarossa, il lasciapassare per l’incoronazione ad Imperatore del Sacro Romano Impero. Con “Degustazione con vista” la possibilità di vivere l’emozione di un evento unico e degustare le migliori produzioni enologiche Orcia guidati dagli assaggiatori ONAV.  E’ possibile partecipare all’evento prenotandosi all’Ufficio turistico di San Quirico al 0577.899703 e 0577.899728; email:ufficioturistico@comune.sanquiricodorcia.si.it

Il programma della Festa prosegue intanto domani, giovedì 18 giugno (ore 21.30 centro storico) con il Corteo dei Ceri e la presentazione e benedizione degli Alfieri, Tamburini e Arcieri che parteciperanno alle sfide di domenica 21 giugno. Il Corteo dei Ceri partirà dalla chiesa della Collegiata e si concluderà nella chiesa di San Francesco, dove avverrà la benedizione.