Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

A Siena si parla di astrologia come disciplina nel ciclo di incontri “Experia”

Sabato 9 novembre prosegue il ciclo di conferenze ad ingresso gratuito organizzato dall’Associazione Archeosofica di Siena dedicate all’uomo e alla conoscenza

Geometry of the Soul series two. Background design of human profile and abstract elements on the subject of spirituality science creativity and the mind

SIENA.  Nuovo appuntamento a Siena con “Experia. La via antica e la nuova scienza per conoscere se stessi” il ciclo di incontri ad ingresso libero organizzato dall’Associazione Archeosofica, che fino al prossimo dicembre, ogni sabato alle ore 18, avrà luogo nella sede di via Banchi di Sopra, 72.

ASTROLOGIA E RISVEGLIO DELLA COSCIENZA è il tema su cui sabato 9 novembre, si confronteranno Luca Elli, Jerome King Canta e Federica Longo.

Il cielo stellato da sempre affascina l’uomo che non ha mai smesso di contemplarlo e di studiarne i meccanismi a dir poco perfetti.

L’astrologia, un tempo disciplina che faceva parte delle arti liberali, è oggi svilita a mezzo per prevedere il futuro. In questo incontro saranno approfonditi i meccanismi che invece mettono in relazione l’uomo e gli astri secondo un sapere che trova le sue ragioni in un metodo di ricerca antico assolutamente non banale. In antichità infatti l’astrologia era il tentativo di decifrare quello che in molti hanno chiamato il linguaggio segreto del creatore. Una scienza che, ancora oggi, può essere di aiuto all’uomo per indicargli le tappe dell’evoluzione spirituale ed i momenti adatti per provare nuove esperienze.

Gli incontri proseguiranno poi sabato 16 novembre, quando Enrico Pellegrinelli e Simone Menichetti parleranno di “Tecniche ascetiche e centri di forza”.

Sabato 23 novembre invece Matteo Giusto, Marco Vento, Giampiero Vento presenteranno il tema “Vite passate: l’eterno viaggio”, quindi Gianluca Luigi Esposito, Margherita Cal, Lucia Sarze Amade sabato 30 novembre approfondiranno l’argomento “Sdoppiamento: esperienza atemporale”.

EXPERIA si concluderà sabato 7 dicembre quando Pamela Artale, Massimiliano Ruggero, Antonella Minato parleranno di “Medianità ultrafania e profezia”.

 

Al ciclo di incontri che avranno luogo ogni sabato alle ore 18.00 nella sede dell’associazione a Siena in via Banchi di Sopra, seguiranno altrettanti approfondimenti che si terranno nella stessa sede ogni lunedì successivo alle ore 21.00.

Lunedì 11 novembre Roland Peraj e Daniela Valensin, parleranno dei “Centri psichici e l’energia vitale” con particolare attenzione alla respirazione.