Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

A I Venerdì del Pendola la comunità sorda si racconta

Si parte il 18 ottobre con un Venerdì del Pendola speciale dedicato alla giovane imprenditoria sorda e al bando MPDFonlus Officina Deaf.

SIENA. Il 18 ottobre ripartono a Siena I Venerdì del Pendola, cartellone di appuntamenti accessibili organizzato da MPDFonlus con il patrocinio di ENS Sezione Provinciale di Siena per dare spazio e visibilità alle storie e alla professionalità di esponenti della comunità sorda e segnante.

Il primo appuntamento Officina Deaf: imprenditori si diventa è fissato per venerdì 18 ottobre e propone una formula nuova. Una giornata intera di formazione rivolta a giovani sordi aspiranti imprenditori con una sessione pratica e una seminariale.  

La mattina dalle 10,30 alle 13,30 la progettista sociale Giulia Bisogni terrà un workshop gratuito e su prenotazione dal titolo Workshop LABirinti – introduzione alla progettazione durante il quale attraverso un mix di teoria e pratica fornirà strumenti di riflessione per facilitare la traduzione di un’idea in progetto imprenditoriale. I posti disponibili per la sessione della mattina sono esauriti.

Sempre il 18 ottobre, il pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 l’imprenditore sordo Luca Cusini racconterà la sua esperienza d’ imprenditore a Londra. A seguire Miriam Grottanelli de Santi, Presidente MPDFonlus, presenterà il nuovo bando Officina Deaf, indetto da MPDFonlus per sostenere l’imprenditorialità sorda che lo scorso anno è stato vinto dal team di World Health Sign, piattaforma multilingue di informazione sanitaria. L’intero appuntamento è organizzato in collaborazione con il Comitato Giovani Sordi italiani nazionale (CGSI). 

Dal mese di novembre sino ad aprile gli incontri de I Venerdì del Pendola si svolgeranno secondo la formula tradizionale della chiacchierata pomeridiana, dalle 15.30 alle 17.30, con uno o più relatori ospiti.

Il 22 novembre si parlerà di adolescenti sordi insieme a Valentina Foa, psicologa sorda, e Lia Rusca, medico e direttore SC Medicina Riabilitativa presso la ASL di Biella. Il titolo dell’incontro è Gli adolescenti sordi, oggi.

Il 13 dicembre invece sarà toccherà a Salvatore Triolo, esperto di lavoro e sordità, con un incontro dal titolo Risoluzione dei conflitti e blocchi emotivi, mentre il nuovo anno si aprirà con una appuntamento dedicato all’accessibilità museale. Il 24 gennaio 2020 Amir Zuccalà e Anna Maria Salzano dell’Ufficio Studi e Progetti Ente Nazionale Sordi presenteranno il progetto AccessibItaly promosso proprio dall’Ente Nazionale Sordi. L’incontro ha il titolo AccessibItaly e dintorni: progetti, esperienze e buone prassi per un turismo a misura di persona

Seguirà il 21 febbraio un appuntamento dal titolo I limiti non mi spaventano con protagonista l’attore professionista Francesco D’amico, e il 20 marzo Chi siamo noi persone sordocieche? , incontro dedicato alla sordocecità con Barbara Verna, docente di Lis Tattile.

Il 17 aprile, invece, si parlerà di arti mediavisuali e business con Daniele Le Rose, filmaker e fotografo che partendo dalla sua esperienza, indagherà la relazione che c’è fra artisti sordi e comunità sorda, ma anche fra l’arte delle persone sorde e le possibilità di business.

 

Il cartellone de I Venerdì del Pendola si chiuderà il 22 maggio con un secondo evento speciale, questa volta dedicato al cinema. La mattina dalle 11,30 alle 13,30 Cinedeaf, l’unico festival di cinema sordo in Italia, mostrerà alcuni dei corti selezionati nelle edizioni passate della rassegna. Saranno presenti Elena Danesin, relazioni internazionali e ricerca film, Francesca Di Meoorganizzazione generale, Luca Des Dorideseventi e attività culturali, e un regista sordo europeo.

 

L’intero cartellone de I Venerdì del Pendola, è a ingresso libero accessibile grazie ad un servizio di interpretariato Italiano /Lingua dei Segni italiana.

Tutte le date, eccetto quelle del 18 ottobre e del 22 maggio, si svolgeranno come di consueto dalle 15,30 alle 17,30  presso la nuova sede di MPDFonlus, in via Enea Silvio Piccolomini, 2 a Siena.

 

I Venerdì del Pendola ha il patrocinio di Ens – Sede Prov.le Siena.

 

Per informazioni: info@mpdfonlus.com – www.mpdfonlus.com

A questo link il video lancio in Lis: https://www.youtube.com/watch?v=0BB8FV0xzQw