Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

A Colle un week end con “Geoelsa 2015”

Volantino Completo v. 2.1 def 2015 (1)COLLE VAL D’ELSA. Sabato 18 e domenica 19 aprile ci sarà il consueto appuntamento con la natura al Palazzetto dello Sport per la IV edizione di GEOELSA, Mostra mercato di Minerali, Fossili, Pietre Preziose e Conchiglie. Dalle ore 9,00 alle ore 19,00, nei due giorni di mostra, sarà possibile ammirare ed acquistare splendidi minerali, fossili, pietre tagliate e conchiglie provenienti da tutto il mondo. All’interno del Palazzetto dello Sport oltre 60 espositori, provenienti da varie parti del mondo, riempiranno circa 240 metri espositivi di “meraviglie” della natura dalle fogge e dai colori più svariati.

Questa manifestazione, sebbene sia solo alla sua 4° edizione, è considerata dagli addetti ai lavori una delle più importanti d’Italia per la qualità dei pezzi esposti e rappresenta un appuntamento importante sia per i collezionisti che per i semplici curiosi che si accostano per la prima volta a questi rami della scienza.

In questa edizione della Mostra, a corollario dell’evento espositivo, ci saranno varie iniziative, quali:

¯  una mostra didattica nella quale sarà possibile ammirare i minerali presenti nella miniera di Casal di Pari; la carpholite della zona di Monticiano, pesci e loro predatori (squali) provenienti da tutto il mondo e molto altro ancora;

¯ esposizione di elaborati realizzati dagli alunni di varie scuole elementari e medie delle zone della Val d’Elsa e del Senese;

¯ mostra fotografica sul tema: “le forme: uniforme, conforme, difforme”;

¯ attività ludica per ragazzi con l’incontro con l’uomo primitivo, ispirato ad Oetzi – la vita dell’uomo di 5.000 anni fa;

A disposizione di coloro che volessero avvicinarsi al micro-mondo del regno animale sarà presente un microscopio presso il tavolo della Direzione.

Ad ogni ragazzo che verrà a visitare la mostra sarà consegnato in dono un simpatico ricordo.

La mostra è aperta, nei due giorni, dalle ore 9,00 alle ore 19,00 con orario continuato e l’ingresso è libero.

Vi aspettiamo numerosi.

Il comitato organizzatore