Mps: a Firenze le direzioni Retail e Private

A Siena resta la Corporate. I sindacati hanno incontrato Faienza e chiesto chiarimenti

mps-3

SIENA. Le Rsa di Fabi, Uilca, First e Fisac hanno incontrato il nuovo responsabile risorse umane Mps, Alessandro Faienza. Di seguito il comunicato delle orhanizzazioni sindacali.

“In data 5 aprile si è tenuto l’incontro tra le organizzazioni sindacali ed il nuovo direttore HR Faienza, alla presenza dei GRU e del nuovo coordinatore GRU Antonio Sciumbata.
Rispetto alla nuova Area Toscana, ci é stato comunicato che a Firenze avranno sede le direzioni Retail e Private e relative strutture correlate, mentre a Siena avrà sede la direzione Corporate. La riconversione professionale riguarderà unicamente alcune figure di quest’ultima direzione, le cui aspettative verranno tenute in considerazione dall’azienda.  Il nuovo GRU di Area Territoriale sarà Franco Badiali.
Abbiamo anche ricevuto informativa sul piano formativo annuale, che ricalca l’accordo sindacale del 28 marzo 2017. Le principali novità riguardano: – l’introduzione, per la Rete Commerciale, di 7h e 30′ annui di spazio protetto in orario di lavoro per la corretta fruizione dei corsi online; – un percorso di tre mesi di formazione sul credito e affiancamento ai deliberanti che ad oggi coinvolge cinque risorse dell’area e in futuro sarà esteso a tutta la platea dei titolari; – un potenziamento dei corsi in aula con programmazione territoriale volta a ricercare soluzioni di maggior prossimità per i partecipanti.
Abbiamo richiesto informative sulla gestione post spin off delle filiali interessate e sulle ricadute delle prossime uscite per accesso al fondo di solidarietà.
Con la creazione dell’Area unica, particolare attenzione dovrà essere data alla gestione trasparente e corretta dei trasferimenti, in particolare verso le province di Siena e Grosseto.
Abbiamo infine richiesto un incontro con il nuovo titolare d’Area Bai per richiedere l’applicazione urgente dei protocolli sulle politiche commerciali aziendale e nazionale che, lo ricordiamo, prevedono che non vi sia alcun legame tra risultato commerciale e valutazione del personale.  In quell’occasione faremo presente il perdurare di atteggiamenti irrispettosi e talvolta illegittimi nei confronti dei colleghi da parte del middle management”.

Ankara Escort, istanbul Escort, Ankara Rus Escort