Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Maurizio Landini all’evento sindacale della Cgil di Siena

Il segretario nazionale ascolterà le testimonianze di molti delegati

SIENA. 

Grande attesa per l’Attivo provinciale della CGIL che si svolgerà domani, martedì 24 settembre, dalle ore 9.30, al Presidio Mattioli dell’Università degli Studi di Siena. L’evento sindacale, dal titolo ‘Rivolti al futuro: lavoratori, pensionati, studenti’, vedrà la partecipazione del segretario generale nazionale della Cgil Maurizio Landini.

Dopo il saluto del rettore Francesco Frati, aprirà i lavori Fabio Seggiani, segretario generale della Cgil di Siena, con la sua relazione introduttiva, quindi sarà la volta delle testimonianze dei delegati sindacali. Le conclusioni saranno affidate a Maurizio Landini.

“Arriveranno centinaia di persone da tutta la provincia, – spiega Fabio Seggiani, segretario generale della CGIL senese – molte delle quali potranno usufruire degli autobus che abbiamo messo a disposizione e della possibilità di pranzare alla mensa universitaria di Sant’Agata. La presenza di Maurizio, la prima volta a Siena in qualità di segretario nazionale CGIL, è ancora più importante in un momento così strategico per le sorti del Paese e delle tante persone che rappresentiamo”.

“Ci auguriamo che si torni ad un rinnovato coinvolgimento della parti sociali a tutti i livelli – prosegue Seggiani – per far sì che vengano subito messe in campo le misure necessarie a dare immediate risposte ai bisogni del mondo del lavoro e delle fasce di popolazione più debole”.

Landini ascolterà le testimonianze di molti delegati sindacali: Marta Banchi della Telecom, Francesco Cioni dell’Acquedotto del Fiora, Luisa Dallai dell’Università degli Studi di Siena, Francesco Maria Pula di Adecco Italia, Daiana Farfarini del Consorzio Agrario, Samuela Rosati dell’AOUS, Luciano Altomira di Atheste Costruzioni (appalto manutenzioni edili Scotte), Roberta Gonzi della Rekeep (appalto servizi pulizie Nottola), Luigi Pizzuto del Monte dei Paschi di Siena, Anna Maria Bisconti, pensionata, Vincenzo Ippone della BS spa (corriere), Michela Martinelli Mori della Whirlpool.

“Abbiamo voluto organizzare la nostra assise all’Università – conclude il segretario provinciale – per dare la possibilità di partecipare anche agli studenti e alle studentesse dell’Ateneo senese. Tra l’altro, l’evento si svolge durante la settimana del terzo sciopero globale per il clima, previsto per venerdì 27 settembre, mobilitazione alla quale la CGIL aderisce a fianco dei giovani, perché il clima è un tema che ha rilevanti ricadute anche sul mondo del lavoro. Durante l’Attivo è previsto infatti l’intervento di un rappresentante del ‘Friday for future’ di Siena”.

La CGIL di Siena ha previsto anche una diretta video youtube sul sito web (www.cgilsiena.it) e sulla pagina fb https://www.facebook.com/cgil.siena/