Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Macellai evergreen e cuochi 2.0 si formano a Siena

Due corsi gratuiti da luglio con Cescot

SIENA. I cuochi 2.0  e i macellai “evergreen”. Sono le due figure professionali che puntano a formare i rispettivi 2 corsi di formazione gratuiti in programma da luglio a Siena. Per iniziativa dell’agenzia formativa Cescot, il corso “IL MACELLAIO: una professione evergreen” avrà l’obiettivo di facilitare l’acquisizione di conoscenze sul settore per quanto concerne le materie prime, gli aspetti normativi, provvedere all’allestimento e al rifornimento del banco contribuendo all’organizzazione del locale/reparto da adibire alla vendita dei prodotti secondo le direttive aziendali. Il corso (900 ore, di cui 350 in stage) si rivolge a 10 allievi, con riserva del 40% dei posti a donne ed il 30% dei posti a cittadini stranieri, maggiorenni, in cerca di occupazione, inattivi, disoccupati, inoccupati, lavoratori in CIGS e mobilità.

FACECOOK. Saranno invece 12 i posti utili (40% dei posti a donne ed il 30% dei posti a cittadini stranieri, maggiorenni, in cerca di occupazione, inattivi, disoccupati, inoccupati, lavoratori in CIGS e mobilità) per il corso “Facecook: il cuoco 2.0”, anch’esso da 900 ore complessive (300 in stage). materie prime, gli aspetti normativi e  lingua inglese saranno tra i temi delle lezioni, favorendo la consapevolezza e l’adozione di strategie comunicative e relazionali coerenti con l’organizzazione del lavoro e supportare l’acquisizione di competenze relative al saper fare, alle tecniche di lavorazione sia per quanto concerne le preparazioni e quindi  l’attività di cucina sia per quanto concerne le attività a supporto che permettono di saper operare con consapevolezza e cognizione contestualizzando il proprio ruolo e le proprie mansioni nell’ambito del servizio più generale e promuovendo l’efficacia del lavoro e organizzativa in generale.

ISCRIZIONI ENTRO GIUGNO. Entrambi i corsi sono realizzati con il concorso finanziario dell’Unione Europea, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana; finanziato con Decreto Dirigenziale della Regione Toscana  N. 1862 del 31/01/2019; al termine di ognuno dei due verrà rilasciato Attestato di Qualifica, previo superamento dell’esame finale a cui si accede stante con una frequenza minima del 70% delle ore di attività previste (ed almeno al 50% delle ore di stage). Le iscrizioni sono aperte rispettivamente entro il 27 e 28 giugno presso l’agenzia Cescot Siena  – www.cescot.siena.it<http://www.cescot.siena.it>    e presso i Centri per l’Impiego dell’Amministrazione Provinciale di Siena.