Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

L’altRa stagione propone un laboratorio per realizzare la corona dell’Avvento

Appuntamento sabato, 30 novembre nella splendida Abbazia di Sant'Antimo

MONTALCINO. Nell’ambito de L’altRa stagione – Arte e paesaggio nella Toscana del sud, progetto di sviluppo del territorio alternativo al periodo dei grandi flussi, attraverso un più intimo e raccolto senso di bellezza, Sabato 30 novembre alle ore 15:00 l’Abbazia di Sant’Antimo ospiterà un nuovo appuntamento dell’Officina dell’Arte Spirituale.

L’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino, insieme alla comunità diocesana di Sant’Antimo, promuove per il terzo anno consecutivo un laboratorio per la realizzazione della corona dell’Avvento.

Dopo una visita agli ambienti abbaziali, ogni partecipante darà vita a una corona decorata con vegetazione in stile naturale tratta dalla campagna circostante, sotto la guida di Beatrice Ramirez, insegnante della Scuola Italiana d’Arte Floreale (SIAF).

Come da tradizione, sulla corona saranno applicate quattro candele da accendere, una per volta, ogni domenica di Avvento; le candele, ciascuna con una precisa simbologia, illumineranno così le case dei partecipanti nei giorni di festa.

Durante la preghiera, a conclusione del laboratorio, su una corona più grande, realizzata per la chiesa dell’abbazia di Sant’Antimo, sarà accesa la prima delle quattro candele dell’Avvento. 

Per informazioni 0577/286300 – abbazia@antimo.it