“Estra per lo Sport: raccontare le buone notizie”

Il premio giornalistico per pubblicisti e professionisti. Scadenza 27 gennaio 2017

sport

SIENA. Un riconoscimento per i giornalisti che mettono in luce lo sport come agenzia educativa. Con questa finalità, Estra Spa, multiutility a partecipazione pubblica, in collaborazione con l’Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI), promuove il Premio giornalistico “Estra per lo Sport: raccontare le buone notizie”.

Il premio vuole offrire un supporto nell’adempimento dell’attività giornalistica ai professionisti e ai pubblicisti, regolarmente iscritti all’Ordine di categoria. Tutti i giornalisti interessati a partecipare al premio, entro il 27 gennaio 2017, dovranno presentare gli elaborati pubblicati, trasmessi o diffusi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016.

Saranno assegnati tre riconoscimenti del valore di € 1.500 ai migliori servizi delle categorie “Televisione e radio”, “Carta stampata” e “Web e blog” per i media a valenza nazionale e altrettanti per le testate territoriali delle regioni Toscana e Marche. Inoltre la giuria potrà attribuire dei Premi Speciali del valore di € 1.000 e una Menzione d’Onore.

“Estra per lo Sport: raccontare le buone notizie” ha il patrocinio di: Ordine dei Gironalisti, Ordine dei Giornalisti della Toscana, Ordine dei Giornalisti delle Marche, Associazione Stampa Toscana, Regione Toscana, Regione Marche, Comitato Paralimpico Italiano (CIP), Comitato Regionale CONI Toscana, Comitato Regionale CONI Marche, Special Olympics Italia e Fondazione “Candido Cannavò per lo sport”.

Il bando dettagliato è consultabile e scaricabile on-line ai siti di: Estra (www.estraspa.it), Ussi (www.ussi.it) e SG Plus (www.sgplus.it).

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa: 0521/531734 o pressoffice@sgplus.it.