Diventare estetista per la bellezza di donne e uomini

Possono iscriversi disoccupati, occupati o inoccupati. Per i cittadini stranieri è necessaria la conoscenza della lingua italiana

 

SIENA. La bellezza delle donne e degli uomini è al centro del corso di formazione accreditato dalla Regione Toscana che partirà alla fine dell’anno organizzato da CeFoArt.

Si tratta di un corso complesso e articolato di “estetista addetto” riconosciuto con la determina dirigenziale 2354 del 9 settembre 2014 della Provincia di Siena, organizzato da Cefoart (ente bilaterale di Cna, Confartigianato e sindacati Cgil, Cisl e Uil senesi-agenzia accreditata dalla Regione Toscana), che si svolge in due anni con oltre duemila ore di lezioni teoriche e pratiche.

Tante le materie di studio: diritto del lavoro, deontologia, inglese, informatica, sicurezza nei luoghi di lavoro, che fanno parte delle competenze di base; poi lezioni su igiene e epidemiologia, fisiologia, anatomia corpo umano, educazione alimentare , dermatologia, chimica e cosmetologia,comunicazione e relazione, marketing e sociologia delle comunicazioni per quanto riguarda alcune competenze trasversali che l’estetista deve acquisire

Sono poi previste lezioni nei laboratori di Cefoart, dove gli allievi acquisiranno le competenze tecnico-professionali: visagismo e trucco, manicure e pedicure estetico, depilazione/epilazione, massaggio estetico, strumenti elettromeccanici per l’estetica. L’iniziativa formativa di Cefoart prevede il rilascio della qualifica professionale di estetista-addetto. Possono iscriversi disoccupati, occupati o inoccupati. Per i cittadini stranieri è necessaria la conoscenza della lingua italiana (livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue). Per ottenere maggiori informazioni (bando, requisiti per la partecipazione, calendario, costi etc.) è possibile contattare il Cefoart: telefono 0577 530142, www.cefoart.it. Le domande d’ammissione vanno consegnate a mano o tramite raccomandata a/r (non farà fede il timbro postale) entro le ore 13 del prossimo 6 novembre  a Cefoart, via delle Arti 4, Siena.