Come diventare tecnico specializzato nella tutela e monitoraggio dell’ambiente

Un corso gratuito di specializzazione dell’ITS di Colle Val d’Elsa

SIENA. Ancora pochi giorni per iscriversi al corso di formazione tecnica superiore organizzato dall’ITS Energia e Ambiente di Colle di Val d’Elsa in collaborazione con Scuola Edile Senese, il Consorzio di Bacino CB6 Toscana Sud, l’ Università degli Studi di Siena –Dipartimento di “Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente, l’IIS Tito Sarrocchi, il Consorzio Arezzo formazione ABACO, il Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche – Co.Svi.G., che inizierà il prossimo lunedì 10 dicembre. 

Il corso, finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì, ha l’obiettivo di formare personale qualificato per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell’ambiente per la prevenzione del dissesto idrogeologico alla luce dei cambiamenti climatici e delle ultime catastrofi naturali, che hanno messo in evidenza, ancora di più rispetto al passato, le carenze strutturali del territorio.

Il corso, completamente gratuito, ha una durata di 6 mesi da dicembre 2018 a giugno 2019. Un totale di 800 ore, comprensive di 240 ore tra stage in azienda e attività di laboratorio in cui il candidato acquisirà le competenze necessarie per operare a difesa del suolo e la salvaguardia dell’inquinamento e saper valutare situazioni di rischio ed indicare le misure di primo intervento ai fini del loro contenimento. Il percorso permetterà di conoscere gli strumenti tecnologici per la gestione dei sistemi informativi territoriali (S.I.T.) e applicazioni della geomatica. La figura in uscita dal percorso avrà inoltre una chiara visione della normativa di riferimento, delle opportunità collegate all’utilizzo dei fondi pubblici, e una formazione a carattere pluridisciplinare con particolare riguardo alle scienze agrarie e forestali, fisiche e naturali, geologiche ed all’ingegneria ambientale.

“Come Scuola Edile dedichiamo forte attenzione nelle nostre attività formative e divulgative per la Tutela ambientale e la prevenzione dei rischi idrologici e salvaguardia del territorio” – dichiara il Presidente di Scuola Edile Senese, Giannetto Marchettini – “Per questo oltre all’importante convegno che si è tenuto il 30 Novembre con la collaborazione di ANCE Siena e l’Ordine degli Ingegneri sulla sicurezza idraulica del territorio, proprio per venire incontro alla crescente domanda di professionisti ed esperti del settore, supportiamo e collaboriamo con l’ ITS di Colle di Val d’Elsa per il corso ‘Terr.A’.

Il corso è rivolto giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e rilascia attestato da Tecnico delle attività di analisi e monitoraggio di sistemi di gestione ambientale e del territorio.

Per informazioni e iscrizioni http://www.its-energiaeambiente.it/it/corsi-biennali-its/tecnico-ambiente-e-territorio Oppure contattando l’Ente Senese Scuola Edile al numero 0577223459 o scrivendo a info@scuolaedilesiena.it