Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Onoreficenza della Regione ai sommelier toscani campioni italiani 2018

Ai cinque fuoriclasse della “Nazionale del Vino” la medaglia raffigurante il Pegaso  

Massimo Castellani, delegato AIS Firenze, Clizia Zuin, l'assessore Marco Remaschi, Simone Vergamini, Valentino Tesi, Massimo Tortora, Simone Loguercio

FIRENZE.  Una medaglia raffigurante il Pegaso, simbolo della Regione Toscana: è la speciale onorificenza che l’Assessore all’Agricoltura della Regione Toscana, Marco Remaschi, ha consegnato questa mattina nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, ai cinque sommelier toscani che hanno conquistato tutti i gradini del podio del Miglior Sommelier d’Italia 2018.
Dal campione italiano in carica Simone Loguercio di Firenze al secondo classificato Valentino Tesi di Pistoia, fino ai due terzi a pari merito Massimo Tortora di Livorno e Simone Vergamini di Lucca e Clizia Zuin di Firenze, sesta assoluta e prima tra le donne a livello nazionale. Cinque alfieri della Sezione Toscana dell’Associazione Italiana Sommelier, una squadra di fuoriclasse che hanno egregiamente portato alto l’onore della nostra regione nella ultima edizione del Premio Trentodoc, il concorso più importante per la sommellerie che elegge il campione nazionale di categoria.

“In questa giornata in cui si presentano le grandi vetrine mondiali del vino toscano – ha sottolineato Remaschi – abbiamo voluto dare un riconoscimento ufficiale a questi sommelier il cui valore e le cui competenze dimostrano come in tutti gli ambiti del mondo vitivinicolo la Toscana sappia esprimere le sue eccellenze. Il loro risultato ci riempie di orgoglio, e questo orgoglio lo abbiamo voluto esprimere premiandoli con una medaglia che raffigura il Pegaso, simbolo della Regione Toscana”.

I “best 5” della nazionale italiana del vino sono dunque tutti ambasciatori di AIS Toscana e della sua eccellente Scuola Concorsi; per la nostra regione, che fa del suo patrimonio enologico un encomiabile biglietto da visita in tutto il mondo, premiare la figura del sommelier che quotidianamente si occupa di “comunicare” il vino è il completamento naturale di un percorso di valorizzazione delle eccellenze.

L’assessore regionale Marco Remaschi con Simone Loguercio, miglior sommelier d’Italia 2018

“L’onorificenza conferita oggi ai nostri sommelier dalla Regione Toscana – spiega il Presidente di AIS Toscana Cristiano Cini – è una ulteriore medaglia che ci pregiamo di appuntare sul petto e che va ad aggiungersi al già ricco palmares dell’Associazione. Il podio tutto toscano al concorso per il Miglior Sommelier d’Italia 2018 è stato solo l’inizio di una grande avventura che sta portando i nostri ragazzi, quella che noi definiamo la nostra “nazionale del vino”, a rappresentarci ai massimi vertici a livello nazionale. Sono il nostro orgoglio e, ufficialmente da oggi, di tutta la Regione. La comunicazione dei grandi vini toscani, dei loro terroir e dei vitigni di riferimento è davvero in ottime mani”.
La consegna del suddetto riconoscimento, ha avuto luogo nel corso della conferenza stampa di presentazione di BuyWine e Anteprime di Toscana 2019 a cui sono intervenuti l’Assessore all’Agricoltura della Regione Toscana Marco Remaschi e il Presidente di PromoFirenze Claudio Bianchi. Al termine della stessa, i cinque sommelier di AIS Toscana hanno tenuto una Masterclass dedicata al vitigno sangiovese dal titolo “Le anime del Sangiovese”, durante la quale hanno fatto assaggiare ai presenti cinque diverse tipologie di vino che hanno come base il suddetto vitigno, dal Brunello di Montalcino (Simone Loguercio) al Nobile di Montepulciano (Clizia Zuin), dal Morellino di Scansano (Simone Vergamini) al Chianti Classico (Valentino Tesi), al Chianti Rufina (Massimo Tortora).

COS’E’ BUYWINE – BuyWine è la più importante vetrina B2B dei vini a denominazione della Toscana, promossa dalla Regione Toscana in collaborazione con PromoFirenze, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze, in programma l’8 e 9 febbraio 2019 alla Fortezza da Basso. Nella cornice della nona edizione di BuyWine, durante l’evento denominato PrimAnteprima (9 febbraio),  si terrà altresì l’inaugurazione della Settimana delle Anteprime di Toscana (9-16 febbraio).

CHI E’ AIS – L’Associazione Italiana Sommelier, presente da oltre 50 anni su tutto il territorio nazionale con oltre 40 mila soci, si prefigge lo scopo di qualificare la figura professionale del Sommelier e di valorizzare la cultura del vino, svolgendo attività di carattere didattico ed editoriale per diffondere la conoscenza e l’apprezzamento dei vini e delle altre bevande alcoliche – come birra e distillati – ma anche dell’olio. La Sezione Toscana è articolata in 13 delegazioni territoriali: Apuana, Arezzo, Firenze, Grosseto, Isola d’Elba, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Val d’Elsa e Versilia. A livello regionale l’Associazione conta circa 4 mila soci.