Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

A Montalcino tagliolini di castagne e piccione glassato per onorare il Brunello 

Tra Borghi e Cantine arriva a Montalcino. Appuntamento il 6 novembre al Ristorante Il Giardino con i vini di Villa Poggio Salvi 

MONTALCINO.  Tra Borghi e Cantine fa tappa a Montalcino, il 6 novembre. E sarà un tripudio di abbinamenti con i vini Rosso e Brunello di Montalcino. Qui il Ristorante Il Giardino incontrerà i vini dell’Azienda Agricola Villa Poggio Salvi. 

La tappa di Montalcino è parte di un vero e proprio cartellone, con cinque appuntamenti, che avrà il suo seguito tra febbraio e marzo. Tra Borghi e Cantine è un nuovo format che vuole valorizzare la rete della ristorazione locale, delle sue produzioni vitivinicole e dell’area su cui è impegnata Confcommercio Siena e che ha avuto l’edizione zero la scorsa primavera. E’ parte del programma di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti del territorio. 

Cosa si potrà degustare? Al Ristorante Il Giardino si potrà degustare un piccolo benvenuto con pappa al pomodoro, come antipasto lingua cotta a bassa temperatura con salsa verde trippa alla montalcinese con zafferano e panino con lampredotto insieme a Rosso di Montalcino 2017 Villa Poggio Salvi. Per primo, tagliolini con farina di castagne al ragù bianco di coniglio con Brunello di Montalcino 2017 Villa Poggio Salvi. Come secondo, piccione glassato al mandarino e pepe rosa con scaloppa di foie gras su pancarrè e miele di Montalcino con Brunello di Montalcino “Pomona” 2013 Villa Poggio Salvi. Ed infine, composizione di dolci e biscotti fatti in casa con Moscadello di Montalcino vendemmia tardiva 2005 “Aurico”. 

Ultimo appuntamento di Tra Borghi e Cantine, il 15 novembre, a Castellina in Chianti, all’Antica Trattoria la Torre con i vini Chianti Classico dell’ Azienda Agricola Pomona. C’è anche già l’hastag della manifestazione che è #TraBorghieCantine2019.

 

Per info e prenotazioni per partecipare è sufficiente scrivere a borghiecantinesiena@gmail.com. Il costo della serata del 22 ottobre è di 50 euro a persona.