Presentati i candidati di Siena Aperta

SIENA. Sono Marco Gerli, Leonardo Angelini, Giuliana Franciosi, Simone Lorenzetti, Luigi Sili, Federica Sartini, Michele Preve, Cesare Vanni, Giuliano Barbucci, Matteo Betti, Leonardo Finucci, Samuele De Luca, Massimiliano Carli, Pietro Giannitti, Denisa Grapa, Giancarlo Pieracciani, Francesco Simpatico e Adriano Tortorelli i candidati presentati ieri (22 aprile) dalla lista Siena Aperta, che sostiene Massimo Sportelli quale sindaco di Siena.

“Una lista variegata – dicono i rappresentanti di Siena Aperta – e soprattutto rappresentativa della società civile. Siena Aperta si configura, pur con le varie esperienze che contiene, come una lista civica nel senso stretto del termine e per questo abbiamo condiviso fin dall’inizio il percorso di Massimo Sportelli e la sua idea di politica ‘a chilometro zero’ che mette, cioè, davanti a tutto l’interesse per la città e la comunità senesi. Tutto questo attraverso la condivisione di proposte e progetti concreti per Siena, contenuti in programma elaborato attraverso un lavoro effettuato in questi mesi. Siamo ormai da molti mesi al lavoro sull’idea di futuro della città, attraverso l’ascolto delle esigenze e delle problematiche dei cittadini”.

“Siena Aperta – concludono i rappresentanti – propone di mettere al centro la competenza, che troppo spesso in questa città è stata messa in un angolo per logiche di partito e di potere. A noi interessa la valorizzazione della comunità: i trentadue candidati al consiglio comunale, in queste settimane, lavoreranno in questo senso a sostegno di Massimo Sportelli”.