Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il Movimento 5 Stelle non si presenta alle elezioni

Luca Furiozzi (M5S)

SIENA. Il Movimento 5 Stelle non avrà un concorrente alla poltrona di sindaco a Siena. Non è infatti arrivato l’ok dal “potere centrale” M5S. Restano così “solo” 9 i pretendenti a palazzo pubblico.

Il candidato sindaco Luca Furiozzi non ha avuto l’autorizzazione a presentare il simbolo del Movimento. L’assenza di M5s, che alle elezioni politiche aveva raggiunto quasi il 20% dei voti a Siena e che aveva due rappresentanti in comune, è vissuto con amarezza dai militanti locali che non hanno ricevuto alcuna comunicazione in merito dai vertici del Movimento.

“Non sappiamo ancora i motivi di questa decisione”, spiegano i 5 stelle senesi dai quali, in occasione delle elezioni politiche, erano arrivate non poche critiche sulla scelta dei candidati. A partire da quella nel collegio della Camera dei deputati, Leonardo Franci, alle cui iniziative politiche non sono mai stati presenti i senesi. Molte riserve anche per il senese Luca Migliorino, commerciante, eletto deputato nel collegio plurinominale quattro. E’ quindi probabile che le critiche dei 5 Stelle locali abbiano pesato sulla decisione di escludere la lista per le comunali. E pare che la decisione avrà sviluppi sulla composizione del meetup senese con l’uscita di alcuni membri.