Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

IdV: "Amareggiati per la decisione "non collegiale" della Giunta"

Dai vertici del partito di Di Pietro qualche lamentela per aver saputo i nomi scelti da Ceccuzzi dalle agenzie di stampa

SIENA. Italia dei Valori rivolge i propri complimenti e i suoi migliori auguri al nuovo sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi, e alla pattuglia di assessori ufficializzata questa mattina per accompagnarlo nella difficile e delicata amministrazione della città del Palio.
“Noi di Italia dei Valori – commentano l’on. Fabio Evangelisti, Segretario Idv Toscana, e Bernardo Giorgi, Coordinatore cittadino Idv Siena – ci auguriamo che la nuova squadra rappresenti un forte elemento di discontinuità con il passato e sia capace di aggredire i nodi fondamentali della sviluppo di Siena: una nuova gestione fondata sul merito della Fondazione Monte dei Paschi, una maggiore oculatezza nello sviluppo urbanistico, un forte impegno per il risveglio culturale della città”.
“Certo – continuano Evangelisti e Giorgi – ci dispiace che il nuovo Sindaco abbia perso un’occasione per dare un taglio alle logiche del passato: Italia dei Valori, che ha contribuito all’ottimo risultato della Coalizione e che ha lavorato con serietà e determinazione fin dall’ inizio alla stesura del programma di governo, non pretende e non pretendeva assolutamente nulla in termini di visibilità né di posti, ma avrebbe gradito portare un contributo d’idee anche intorno alla formazione della Giunta”.
“Purtroppo, invece – concludono Evangelisti e Giorgi – sapere solo dalle agenzie di stampa quelle che sono state le decisioni prese ci amareggia, perché non depone certo a favore della collegialità delle scelte e fa tramontare l’idea di continuare a far vivere una coalizione che si è presentata davanti agli elettori in maniera chiara, trasparente e coesa, ma che, al primo banco di prova, si è sciolta come neve al sole”.