Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Giorgianni (FdI): “Caso banche silenziato ma troppe persone lasciate indietro”

Letizia Giorgianni

AREZZO. Mentre il 4 marzo si avvicina Fratelli d’Italia non si dimentica delle vittime delle banche con le tasche bucate che per portare avanti il loro malaffare non si sono fatte scrupoli nel truffare decine di migliaia di risparmiatori. Quest’oggi Giorgia Meloni, durante un flash mob davanti alla sede della Banca d’Italia, ha riportato alla luce la questione delle banche popolari. In Toscana, dove sono candidata alla Camera, la ferita di Banca Etruria è ancora aperta e non potrà certo essere curata da un governo in continuità con quello Renzi-Gentiloni. Fdi, una volta al governo, fermerà questo tipo speculazioni senza scrupoli,  desideriamo delle banche trasparenti al servizio di famiglie ed imprese”. E’ quanto dichiara Letizia Giorgianni, presidente del comitato  “vittime del salva-banche” e candidata in Toscana alla Camera per Fratelli d’Italia.