Rotazione Header
Rotazione Header
Rotazione Header
Rotazione Header
Vivisiena Verticale
Vivisiena Verticale

"Fare" raccoglie firme per le elezioni politiche

Marcello Semboli è fra i candidati alla Camera

Marcello-Semboli

<!–
@page { margin: 2cm }
P { margin-bottom: 0.21cm; direction: ltr; color: #000000; font-size: 12pt; widows: 2; orphans: 2 }
A:link { color: #0000ff }
A.western:link { so-language: zxx }
A.cjk:link { so-language: zxx }
A.ctl:link { font-family: “Times New Roman”; so-language: zxx }

SIENA. Continuano gli appuntamenti del movimento “Fare” in Toscana per la raccolta delle firme per  la presentazione dei candidati, sia alla Camera che al Senato. Due le iniziative pubbliche a Siena e provincia: sabato 12 Gennaio, dalle 10 alle 21, a Poggibonsi (angolo tra via della Repubblica e via Pertini) e domenica 13 Gennaio a Siena (piazza Gramsci), dalle 10 alle 20.
A Siena il promotore del comitato “Luigi Einaudi”, Marcello Semboli, è fra i candidati alla Camera nella lista della Toscana. Semboli, senese, lavora come sviluppatore software ed ha fondato con altri pionieri il primo Linux User Group nella provincia di Siena negli anni Novanta.
Fino al 16 Gennaio saranno a disposizione dei cittadini i moduli per sottoscrivere le liste dei candidati alla Camera e al Senato di Fare per Fermare il declino negli uffici comunali di Siena, Casole d’Elsa, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Chianciano Terme, Chiusi, Colle di Val d’Elsa, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Poggibonsi, Radda in Chianti e Sovicille  In tutti i casi, insieme ai candidati e ai coordinatori locali, sarà presente un notaio che procederà ad autenticare le firme.

 

Articoli Correlati

  • MAISTATOCOMUNISTA

    ESTREMISMO LIBERISTA MERITOCRATICO E SOGNATORE. “DIO