Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Costituita la sezione di Siena di Italia in Comune

SIENA. E’ appena nata a Siena la sezione di Italia in Comune, il partito che ha avuto le sue origini per volontà di sindaci ed amministratori, sull’esperienza di F. Pizzarotti, A. Pascucci e D.Coletta.

La sezione di Siena nasce dalla piena condivisione della Carta dei Valori di Italia in Comune, di cui si riportano di seguito i principi fondamentali:

-i principi della Costituzione italiana; centralità delle persone; uguaglianza e sussidiarietà; etica e legalità; laicità; tutela dell’ambiente; promozione della bellezza e della cultura; esperienza amministrativa e cittadinanza attiva; territorialità ed autonomia; europeismo; rifiuto dei totalitarismi.

Un chiaro riferimento valoriale in una società in cui il concetto di comunità rischia di essere pressoché azzerato a vantaggio dell’individualismo e dell’assuefazione.

“Ci siamo messi in gioco – dicono dalla sezione di Siena – perché, nel rispetto dei valori fondanti, crediamo fortemente che Italia in Comune sia un’occasione unica per ripartire dal basso, in maniera organizzata e plurale, avendo a disposizione esperienza e competenza di coloro che in Italia stanno amministrando bene le loro comunità. Con queste basi possiamo provare insieme a costruire realmente la società  che sogniamo e vogliamo. Crediamo che sia il tempo di spingere su un comune patrimonio di idee e conoscenze, sulla partecipazione attiva dei cittadini che finalmente ribaltino il tentativo di imporre un pensiero unico, mettendosi in gioco con idee, creatività e tempo.

Crediamo che l’autonomia dei territori sia un principio irrinunciabile, e pensiamo che sia giunto il momento storico di aggregare le forze civiche ed i cittadini che vogliono dimostrare di sapere e potere essere protagonisti del cambiamento, per costruire insieme la città del futuro.

Italia in Comune è una forza politica attenta alle specifiche esigenze dei singoli territori che avranno totale autonomia organizzativa e gestionale, compresa l’individuazione dei loro rappresentanti basata su logiche di competenza e appartenenza ai territori dove protagoniste sono unicamente le comunità in un quadro di chiarezza e discontinuità laddove c’è stata mala gestione

Il coordinamento della sezione di Siena è formato sia da persone che per la prima volta si affacciano al mondo politico che da persone con esperienze civiche più collaudate e all’insegna della massima inclusione”.

siena.si@italiaincomune.it