Un tributo a Romeo e Giulietta a Palazzo Piccolomini di Pienza

Terzo ed ultimo appuntamento che precede e prepara alla 22° edizione del Terra di Siena Film Festival

PIENZA. Venerdì 14 settembre alle ore 18 sarà Palazzo Piccolomini di Pienza ad ospitare il terzo ed ultimo appuntamento prima dell’inizio della 22° edizione del Terra di Siena Film Festival che si terrà dal 25 al 30 settembre 2018 nella Città del Palio presso il Cinema Nuovo Pendola. Dopo il Museo San Pietro di Colle val d’Elsa con Stan Brakhage e la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di San Gimignano con Ursula Mayer, Simon Payne e Kathryn Ramey il ciclo di eventi si concluderà a Palazzo Piccolomini di Pienza con:

Un tributo al Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli (1968), il cortometraggio Where is my Romeo del regista e artista iraniano Abbas Kiarostami (Teheran, 1940 – Parigi 2016) rappresenta una meditazione sul medium filmico e sulla sala cinematografica come luogo deputato alla sua fruizione. La macchina da presa registra le reazioni emotive di una platea di donne durante i tragici minuti conclusivi del Romeo e Giulietta. Del capolavoro di Zeffirelli è presente solo la colonna sonora; lo schermo, invece, è nascosto alla nostra visione. Solo uno sguardo attento si accorgerà che le donne ritratte sono le attrici iraniane dei film di Kiarostami: la sottile ambiguità tra realtà e finzione, dimensione pubblica e privata, arte e vita, parole e immagini, interroga le convenzioni legate alla fruizione del medium filmico e l’ontologia dell’opera stessa.