SIPA 2017: a lezione di fotografia con Olson, Vitale, Bianchi e Santoni

Venerdì 27 e lunedì 30 ottobre doppia lezione con Marianna Santoni. Sabato 28 ottobre il reportage di guerra di Bianchi, valido per i crediti formativi dell’Odg

Randy Olson with Pygmy boys near the end of the nKumbi ritual.

 

SIENA. Il mondo della fotografia ‘sale in cattedra’ a Siena in occasione della terza edizione del ‘Siena International Photo Awards Festival’. L’evento che celebra le arti visive, proporrà un ricco calendario di workshop e incontri con i grandi nomi della fotografia internazionale per approfondire tecniche e strumenti e conoscere da vicino i racconti di viaggio e i reportage realizzati vivendo esperienze uniche immortalate in presa diretta dai più grandi obiettivi del panorama fotografico internazionale. 

Doppia lezione di Marianna Santoni per conoscere tecniche e segreti. Ad inaugurare i momenti dedicati alla formazione e all’approfondimento di tecniche e strumenti sarà venerdì 27 ottobre Marianna Santoni, che dalle ore 21 al Padiglione Esterno del San Niccolò Università degli Studi di Siena, terrà una lezione dal titolo “Photoshop e Lightroom”. La serata è dedicata a due tra i più potenti e diffusi software per la post-produzione digitale, durante la quale si avrà modo di approfondire e imparare nuove tecniche, ma anche di riflettere sulle tendenze mondiali legate alla post-produzione. Per l’occasione verranno affrontati molti aspetti cruciali sia per i fotoamatori sia per i professionisti: l’uso di alcune tecniche di post produzione attraverso Lightroom e Photoshop. L’appuntamento con Marianna Santoni, considerata un ‘Guru di Photoshop’ con all’attivo premi e riconoscimenti per la sua attività di ricerca, la sua carriera e le sue qualità di docente e divulgatrice in Italia e all’estero, si rinnova anche lunedì 30 ottobre, alle ore 10 presso l’hotel NH Siena di Piazza la Lizza, per l’approfondimento dedicato all’apprendimento delle tecniche di impostazione della fotocamera.

Randy Olson e Ami VitaleVenerdì 27 ottobre il SIPA propone un doppio appuntamento dedicato alla grande fotografia e ai granfi fotografi, grazie alla presenza a Siena di due grandi nomi del fotogiornalismo internazionale: Randy Olson e Ami Vitale che, a partire dalle ore 15 presso il Padiglione Esterno del San Niccolò dell’Università degli Studi di Siena, in Via Roma, 56, presenteranno le spettacolari immagini realizzate per la rivista National Geographic. Nel corso dei due incontri sarà possibile conoscere, attraverso immagini straordinarie, gli inediti racconti di viaggio che Randy Olson ha realizzato negli angoli più remoti del nostro pianeta, per raccontare le preziose risorse che l’uomo ha imparato a sfruttare e i luoghi inospitali a cui ha saputo adattarsi tra mille difficoltà, in continua lotta per la sopravvivenza. S’ispira alla sua filosofia di ‘vivere la storia’, invece, l’incontro con Ami Vitale, che a Siena ‘metterà in mostra’ le spettacolari immagini che ha realizzato, vivendo in capanne di fango e zone di guerra, contraendo la malaria e indossando un costume da panda per documentare i diversi aspetti legati al tema della conservazione dell’ambiente.

La crisi ucraina vista da Giorgio Bianchi. L’appuntamento con i grandi racconti per immagini torna anche sabato 28 ottobre in occasione dell’incontro con il fotoreporter romano Giorgio Bianchi. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Siena e l’Ordine dei Giornalisti della Toscana, ospitato nel Padiglione Esterno del San Niccolò in Via Roma, 56, permetterà di accendere i riflettori sulla guerra in Ucraina, un conflitto invisibile di cui nessuno sembra accorgersi e che si combatte dal 2014 tra l’esercito governativo di Kiev e le milizie filorusse. Per l’occasione sarà possibile conoscere da vicino il reportage che il fotoreporter romano, Giorgio Bianchi, ha realizzato nei suoi cinque viaggi in quattro anni in Donbass- regione dell’Ucraina orientale, catturando l’umanità e la vita che continua a prescindere e nonostante il conflitto.

Info e social. Il ‘Siena International Photo Awards Festival’ è promosso dall’associazione culturale Art Photo Travel, con il patrocinio del Ministero degli Esteri, di Comune e Università degli Studi di Siena. Main Partner dell’evento sono Simply Etruria; Rete Ivo, Internet Veloce Ovunque e la catena di negozi specializzati foto/video “Il Fotoamatore”. Per informazioni è possibile consultare i siti web www.artphonetravel.itwww.sipacontest.com e i canali social Facebook sipacontest;Instagram @sipacontest; Twitter SIPAContest e YouTube Siena International Photography Awards.