Siena e l’acqua raccontate dagli studenti del Liceo Artistico

La mostra proseguirà fino a sabato 27 maggio presso la Corticella del Santa Maria della Scala

SIENA. Ventinove opere d’arte per raccontare il rapporto di Siena con l’acqua. E’ questo il contributo offerto dal Liceo Artistico “Duccio di Buoninsegna di Siena”  per la mostra ‘A ritrovar la Diana” presentata oggi, venerdì 19 maggio, presso la Chiesa della Santissima Annunziata. Ventotto ragazzi e ragazze delle classi V B e V C dell’Indirizzo bidimensionale si sono confrontati con il tema proposto dall’Associazione La Diana, realizzando opere molto originali, tra cui un dittico, su svariati supporti e con tecniche diversi, dalla tempera, all’acquarello fino alla matita. Liceo LaDiana 3 1 300x187 Siena e l’acqua raccontate dagli studenti del Liceo Artistico

Il progetto è stato seguito dalla professoressa Mirella Moni, affiancata da Cinzia Cappelletti. La mostra proseguirà nei locali della Corticella del Santa Maria della Scala fino a sabato 27 maggio.

Liceo LaDiana 4 300x255 Siena e l’acqua raccontate dagli studenti del Liceo Artistico