Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Prosegue il festival Lef  con una giornata dedicata alla lettura

Venerdì 8 novembre tanti appuntamenti sul tema della lettura per genitori, studenti e insegnanti

POGGIBONSI. Dopo il successo delle iniziative con Massimo Recalcati e con Caterina Soffici, il festival pedagogico Lef prosegue con una giornata dedicata alla lettura e alla lettura ad alta voce.

Venerdì 8 novembre sarà una giornata densa di appuntamenti pensati per pubblici diversi. Si comincia alle ore 9 al Politeama con l’iniziativa Dopo ricreazione si legge l’ambiente, maratona di lettura green sui temi dell’ambiente. L’evento coinvolgerà i Comprensivi 1 e 2 di Poggibonsi e il Comprensivo 2 di Colle Val d’Elsa e vedrà studentesse e studenti protagonisti delle letture ad alta voce di fronte ai compagni.

Alle ore 15, presso la libreria Olivia Libreria Bistrot, il seminario dedicato ai genitori Come scegliere libri per bambini e ragazzi? a cura di Federica Galvani, editor e promotrice della lettura e di Francesca Fattorini, atelierista e promotrice della lettura ad alta voce. Il seminario è a numero chiuso e per partecipare è necessario prenotare allo 0577 1650737.

Alle ore 16.30, nella sala Set del Politeama, incontro aperto con Matteo Biagi, insegnante, redattore di LibriCalzelunghe e membro del Comitato Scientifico di Libernauta, uno dei massimi progetti italiani di promozione della lettura per gli adolescenti. Leggere con i preadolescenti – “Qualcuno con cui correre”- dal laboratorio di lettura in classe al blog.

Alle 18.30, sempre da Olivia Libreria Bistrot, incontri di lettura per la fascia 6- 9 anni (massimo due gruppi di quindici bambini ciascuno),Ti leggo una storia… con il kamishibai  di Sara Di Crescenzio, promotrice della lettura. Anche per questi incontri è necessaria la prenotazione allo 0577 1650737 .

In contemporanea, alle 18.30 in sala Set, Dimmi quello che non so. Due ragazzi e una scuola per tuttipresentazione del romanzo di formazione di Luisa Mattia che racconta l’avvento della scuola media unificata. Presenti l’autrice Luisa Mattia e l’illustratore Otto Gabos per leggere e parlare attorno al libro. Modera, Martina Evangelista, direttrice Associazione Pratika. Gli incontri dell’intera giornata dell’8 novembre sono realizzati grazie al progetto “Coltivare lettori per il futuro”, realizzato da Associazione Pratika e finanziato da Cepell (Mibac).

Il Festival proseguirà poi sabato 9 novembre con momenti di riflessione sulla lettura e sul rapporto adolescenti e smartphone. Tra gli ospiti Associazione Pratika, Giuseppe Lavenia dell’Associazione Dipendenze Tecnologiche, gli scrittori Simone  Giusti e Giusi Marchetta.

Il festival è realizzato da Fondazione Elsa Culture Comuni e Comune di Poggibonsi – Assessorato alle Politiche educative con il sostegno di Unicoop e Sezione Soci Coop Poggibonsi e di Cir food. Numerose anche le associazioni del territorio coinvolte: Associazione Timbre, Comitato genitori comprensivo 1 e 2 Poggibonsi, Associazione Pratika Onlus, Associazione C6. Collaborano al festival anche Scuola Pubblica di Musica di Poggibonsi, Associazione MixedMedia, Extempora, TvedoTv, il Liceo “A.Volta” di Colle di Val d’Elsa e l’ I.I.S. Roncalli di Poggibonsi, Olivia Libreria Bistrot, Biblioteca Marcello Braccagni di Colle Val d’Elsa e  Libreria Mondadori Discoshop.

 

Gli incontri sono a ingresso libero.

Per informazioni: Comune di Poggibonsi –Ufficio Cultura – 0577 986335 cultura@comune.poggibonsi.si.it , Ufficio Urp – 0577 986203 – info@comune.poggibonsi.si.it

Fondazione Elsa – 0577 985697 – info@politeama.info- www.politeama.info, pagina face book “Festival pedagogico LEF” e sito www.leffestival.it