Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Prosegue il festival del teatro amatoriale con “Intrappolata”

Sabato 29 febbraio nuovo appuntamento al Teatro dei Concordi con uno spettacolo della compagnia “Teatranti quanto basta”

MONTEPULCIANO. Quarto appuntamento con la nuova edizione del festival nazionale del teatro amatoriale, la rassegna organizzata dall’ASD “Il Fierale” che vede la partecipazione di compagnie provenienti da tutta Italia. Sabato 29 febbraio alle ore 21:15 arriva il nuovo spettacolo in concorso al Teatro dei Concordi, in attesa della serata di premiazioni di fine aprile. La commedia noir chiamata “Intrappolata” viene messa in scena dalla compagnia “Teatranti quanto basta”, con un’atmosfera che ricorda i film di Alfred Hitchcok della remota provincia americana.

La compagnia “Teatranti quanto basta” proviene da Calci (PI)  ed è nata nel 2014. Ognuno dei componenti ha seguito percorsi artistici in altre compagnie della provincia pisana, uniti poi dal desiderio di confrontarsi con la più recente drammaturgia contemporanea. Nel corso degli ultimi anni la compagnia ha portato in scena testi stranieri inediti e mai presentati in Italia, occupandosi personalmente della traduzione (Trois Version de la Vie, The Tangled Skirt).

“Intrappolata” è una commedia noir di Steve Braunstein del 2013, che ricorda i film noir americani degli anni ’40 e ’50. In Italia è una novità assoluta, la cui traduzione è stata curata dalla regista Valentina Mucci. La trama in breve: in piena notte due sconosciuti aspettano l’ultimo autobus per il Canada, ma a poco a poco i convenevoli si trasformano in un micidiale gioco di gatto col topo. Un intrigo infuso di mistero, passionale, abilmente affettato, ricco di colpi di scena e humor. Con Fabio Cei e Valentina Mucci, aiuto regia Maria Pia Grossi, suono e luci Morgan Fazio.

I biglietti per lo spettacolo e gli abbonamenti sono disponibili in prevendita o in prenotazione anche presso il negozio “Arredo Culicchi” in via F.lli Braschi 71, Acquaviva di Montepulciano (dalle ore 17 alle ore 19) o al numero di telefono 0678767562