Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Notte bianca a Poggibonsi con le “magie” di Dots

Festival di musica e street art nel sottopassaggio di Largo Gramsci

POGGIBONSI. Musica, rivalutazione del territorio, street art: questi i pilastri del progetto innovativo Dots, che scende in strada nella città di Poggibonsi con il semplice scopo di donare arte. Presentato dal Circolo Arci Blue Train Club, Dots è una realtà creativa nata nel 2015 che ospita artisti di fama internazionale che desiderano lasciare la propria impronta nel complesso urbano della città.
Dots significa riqualificazione ma soprattutto narrazione di nuove prospettive che possano ispirare il passante e coinvolgerlo con visioni e melodie. Dots ha in serbo straordinarie novità per il 2019, a partire dalla Notte Bianca di Poggibonsi, durante la quale omaggerà i cittadini con ben due spettacoli di artisti eccezionali.
Ore 17:30 SUB_2.0 INSTALLAZIONE DI MUSICA E LUCI
Curiosi di scoprire com’è la vita sott’acqua? Due straordinari artisti trasformeranno il sottopassaggio in un fondale marino! Andrea Gozzi, musicista e musicologo, collabora con il centro di ricerca Tempo Reale di Firenze ed insegna Sound Design presso la LABA di Firenze, oltre che essere il coordinatore dei laboratori Lezioni di Rock e Sound Design presso il DAMS. Nel 2017 pubblica il suo ultimo libro “Instarock” per Ouverture Edizioni. Fabio Del Naia, light designer, ha maturato una solida esperienza nel mondo dell’illuminotecnica avendo passato anni sopra i palchi di tutta Italia tra i tour di artisti italiani e internazionali. Sfrutta le emozioni che solo la luce riesce a suscitare in settori quali la moda, il teatro e la lirica.
Ore 21:00 MUSICA DA RIPOSTIGLIO
I Musica da Ripostiglio nascono dal sodalizio musicale tra Luca Pirozzi, Luca Giacomelli, Raffaele Toninelli e Emanuele Pellegrini. Dopo una serie di tournée teatrali e collaborazioni con attori come Pierfrancesco favino, Giorgio Tirabassi e Giovanni Veronesi, i Musica da Ripostiglio tornano al teatro con uno spettacolo nuovo ed emozionante.
La partecipazione alla Notte Bianca di Poggibonsi è solo l’inizio: Dots ha infatti il piacere di annunciare che nel mese di settembre ci saranno delle incredibili novità, di cui al momento non possiamo rivelare niente. Non ci resta che rimanere in attesa di scoprire di quali meraviglie si vestirà la città.