Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Montemaggio Festival Resistente: dal 7 al 9 giugno

Tema centrale "restare umani", per contrastare razzismo, xenofobia e arretramento dei diritti civili e sociali

VALDELSA. Torna anche quest’anno il Montemaggio Festival Resistente, organizzato dalle sezioni ANPI della Valdelsa dal 7 al 9 giugno e di cui trovate il programma in allegato. 

Il festival si svolge in un luogo simbolo della nostra memoria: su Montemaggio (Monteriggioni, SI) si compì infatti il maggiore eccidio di partigiani combattenti in Toscana. Fin dalla prima edizione abbiamo cercato di allargare e attualizzare il concetto di Resistenza non soffermandoci solo sulla memoria storica, ma costruendo ponti con tematiche di più stringente attualità. 

In particolare, quest’anno i nostri dialoghi gireranno attorno al tema del “restare umani” e a come contrastare il razzismo, la xenofobia e, in generale, l’arretramento dei diritti civili e sociali in Italia e non solo. 
Visti gli attuali avvenimenti politici e sociali, avvertiamo ancor più l’urgenza di confrontarsi su questi temi, per conoscersi e condividere esperienze di cultura e solidarietà.

Molti gli ospiti e le realtà nazionali e internazionali presenti. Saranno con noi Maurizio Maggiani, Andrea Speranzoni, Guido Barbujani, David Broder (Jacobin Italia), Matteo Pucciarelli (Repubblica),  Wayman Bennet (Unite Against Fascism, UK), Angelo Romano (Valigia Blu), Alesandro Metz (Mediterranea Saving Humans) e tanti altri …date un’occhiata al programma!

Saranno 3 giorni di dialoghi, trekking, presentazioni e musica. Il Festival si concluderà con il concerto di Bobo Rondelli, gratuito come tutte le altre iniziative. 

Chi vuole, può pernottare, su prenotazione, nella foresteria di Casa Giubileo. 
Per chiarimenti su logistica e ospitalità potete scrivere a questa mail, andare sulla pagina FB del festival oppure chiamare al numero 3315701222.

Spargete la voce e partecipate.
Grazie fin da ora per il vostro sostegno e la vostra presenza, ci vediamo su Montemaggio!

ANPI Valdelsa – Montemaggio Festival Resistente

::::: VENERDÌ 7 GIUGNO :::::

h 16

Sui sentieri dei partigiani
 Trekking, letture e canti di Resistenza
 

con gli studenti del Liceo S.G Bosco e l’Istituto Storico della Resistenza Senese e dell’Età Contemporanea.
ncursioni musicali a cura di 
Pardo Fornaciari

h 18.30

Arrendetevi! Storia illustrata dell’eccidio del Montemaggio

Presentazione del libro con l’autore Riccardo Bardotti (ISREC Siena)

h 20

Cena sociale

h 21.00

Alfabeto Auschwitz

Racconti dal Treno della Memoria a cura degli studenti del Liceo A. Volta

h 21.30

La bicicletta di Bashir

Spettacolo teatrale di e con Gianni Calastri.

 

::::: SABATO 8 GIUGNO :::::

h 16

Pasolini. Un delitto politico
Presentazione del libro con l’autore 
Andrea Speranzoni.

h 16
Memorie, parole e note in cammino
rekking partigiano
 

in collaborazione con Sentieri Partigiani – ANPI PratoAltroTeatro e ZAP – Zona Altamente Partigiana (Le Piagge, Firenze).
artenza da Abbadia Isola e arrivo a Casa Giubileo.

h 17.30

Essere di parte

Dialogo con Matteo Pucciarelli (Repubblica), 

David Broder (Jacobin) e Marco Revelli (sociologo)

h 19.00

Concerto

Vincanto

h 20

Cena sociale

h 21.30

Concerto
Bizantina

 

::::: DOMENICA 9 GIUGNO :::::

h 10

Montemaggio. Dalla Resistenza alla Costituzione
remiazione del concorso rivolto alle scuole della Valdelsa.
iuria:
Aristeo Biancolini (partigiano), Silvia Folchi (pres. ANPI prov.le Siena), Lorena Canottiere (disegnatrice)

h 12

Antifascismo è non dire mai “Me ne frego”

Dialogo con Maurizio Maggiani, scrittore.

H 13

Pranzo sociale

h 14.30

Continuare a raccontare

Presentazione dei progetti delle scuole valdelsane.
Commento musical-popolare a cura dei 
Cantastoria.

H 16.00

Memoria, razzismo e narrazioni tossiche

Dialogo con Guido Barbujani (genetista, Università di Ferrara) e Angelo Romano (Valigia Blu)

h 17.30

Restare umani: pratiche di Resistenza

Alessandro Metz (Mediterranea Saving Humans), Paola Altrui (Giuristi Democratici), Weyman Bennett (Unite Against Fascism, UK) dialogano su antifascismo, antirazzismo e solidarietà con ANPI, cittadini e associazioni.

h 19.00

Concerto

BOBO RONDELLI

Per l’amor del cielo tour

h 20

Cena sociale

h 21.30

Jam Session Partigiana
Musica e canti a chiusura del festival 

INGRESSO GRATUITO PER TUTTI GLI SPETTACOLI E LE INIZIATIVE