Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Montalcino: a teatro in cerca di un tenore

di Roberto Cappelli

MONTALCINO, Al Teatro degli Astrusi il 7 e l’8 novembre, alle ore 21.30, l’Associazione Culturale Teatrale “Teatro dell’Accatto” presenta “Cercasi Tenore”, commedia brillante in due atti di Ken Ludwing, per la regia di Ginola Casciani. Siamo a Bari negli anni ’50. Grande attesa al Teatro Petruzzelli per l’arrivo del grande tenore spagnolo Pedro Almador che interpreterà Otello. Grande attesa e nervosismo in casa dell’impresario teatrale Enrico Maggi e di sua sorella Rita, appassionata di lirica e grande fan del tenore, della presidentessa del comitato dell’opera Giulia Levi, per l’ambizioso soprano Diana Galli e per il segretario della signora Maggi, Tommaso Cerciolini, uomo qualunque, travet e succube, aspirante tenore e innamorato perso di Rita. Toccherà proprio a Tommaso, per una serie di circostanze imprevedibili, sostituire il tenore spagnolo impossibilitato a cantare, truccandosi opportunamente e indossando i panni del famoso Moro di Venezia. Egli otterrà un inaspettato successo, ma innescherà, al contempo, una serie di equivoci a catena che, come in un congegno ad orologeria, si scioglieranno solo nel finale. Questi i personaggi della divertente commedia (fra parentesi gli interpreti): Rita Maggi (Giulia Ferretti), Tommaso Cerciolini (Giordano Belloni), Enrico Maggi (Andrea Falciani), Pedro Almador (Riccardo Bigi), Maria Almador (Simonetta Bernini), facchino (Riccardo Marini), Diana Galli (Lara Bandoni), Giulia Levi (Michela Moraglia). Suggeritrice e costumi Elena Brunelli, scenografie Emilio Ma cheti, fonica Michele Marconi, luci Gilberto Machetti, arredi Gabriella Lombardi e Silvia Giani, acconciature e trucco Flavia Martini e Sonia Corsi, attrezzisti Feliciano Lombardi, Elio Casini e Domi Belloni.
L’incasso delle due serate sarà devoluto a favore del Progetto di Andrea Rabissi “C’arriviamo a 17?” per la costruzione di un asilo nel Laos. Un caloroso ringraziamento a Mario Malinverno ed agli amici della Compagnia Né Arte Né Parte di Arcisosso.
Vendita biglietti presso il Teatro degli Astrusi dal giorno 4 novembre dalle ore 17 alle 19. Per info: te.340/5617831.