Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

La Sveglia torna ai Rinnovati per sostenere le associazioni di volontariato

In scena il 19 e 20 ottobre con la commedia a tinte gialle "Alla larga dai guai"

SIENA. Dopo il successo riscosso la scorsa primavera al Teatro dei Rozzi, il Gruppo Teatrale La Sveglia con la regia di Mario Ghisalberti, sarà al Teatro dei Rinnovati di Siena sabato 19 ottobre alle ore 21 e domenica 20 alle 16.30 per la replica di “Alla Larga dai Guai”, commedia brillante in tre atti dell’inglese Derek Benfield. Il ricavato è, come sempre, devoluto in beneficenza. In questo caso andrà a cinque associazioni del territorio senese, presso le quali è possibile prenotare i posti: A Riveder Le Stelle … – Onlus per l’Africa: 3662433670 – arivederlestelle@gmail.com; Auser Siena: 3937738980 – ausersiena@alice.it; Caritas Siena: 3478270296 – caritas@caritas-siena.it; Riabilita: 3201885324 – riabilitaonlus@gmail.com; Sunrise: 3383853160 – 3385884622 – sunriseonlus@libero.it.

La commedia a tinte gialle, è ambientata negli anni Settanta in un albergo della campagna inglese e racconta le disavventure di tre maldestri malviventi impegnati a concludere un colpo. Ma uno scambio di persona mette in crisi il piano, già complicato da imprevisti e personaggi particolari: l’evasione di un carcerato, una terribile giudice istruttore e sua figlia, una misteriosa donna con il suo improbabile papà, lo strano personale dell’albergo. La conclusione sarà naturalmente imprevedibile e sorprendente.

Ultima replica della commedia per la stagione 2019 sarà al Teatro Politeama di Poggibonsi, mercoledì 23 ottobre alle ore 21, a favore della locale sezione della Misericordia presso cui si possono prenotare i posti così come negli esercizi commerciali convenzionati con l’iniziativa.

Dieci i personaggi interpretati da quattordici attori e attrici, alcuni dei quali si alternano nelle rappresentazioni. In ordine di apparizione: Silvia Olmastroni, Sara Benocci, Caterina Paoli, Massimiliano Milanesi, Raffaele Provvedi, Giacomo Spinelli, Neri Sassi, Federico Bacchini, Chiara Bratto, Eva Pistolesi, Glenda Sbardellati, Federica Olla, Paolo Rossi, Fabio Mattei.