Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

La poesia di Fosco Maraini diventa musica

SIENA. Nell’incantevole cornice di un teatro dell’800 la poesia di Fosco Maraini prende vita nelle note del jazz di Stefano Bollani e Massimo Altomare.
Domenica (23 novembre) alle 21 al Teatro dei Rozzi di Siena saliranno, infatti, sul palco nell’unica data toscana il celebre compositore e pianista milanese accompagnato dalla prestigiosa voce di un’icona della scena cantautorale anni ’70.
La “Gnosi delle Fanfole”, questo il titolo dello spettacolo all’interno del ricco programma di “Leggere è Volare – festa del libro per ragazzi e giovani” organizzata dalla Provincia di Siena.
Il concerto è il risultato artistico che trasforma la parola in puro suono. Ed ecco che gioco, ironia, fantasia, allegria e malinconia evocati nelle liriche metasemantiche di Maraini prendono corpo nelle note musicali  di Bollani e Altomare. Ad accompagnare i due artisti sul palco un prestigioso gruppo di musicisti del calibro di Mirko Guerrini (Tenor Sax, Soprano Sax), Mirio Cosottini (tromba), Milko Ambrogini (contrabbasso), Walter Paoli (chitarre) e Roberto Lioli (fonico).

Biglietti in vendita (posto unico a sedere – 16,50 euro comprensivo di prevendita) sul circuito regionale Box Office – <www.boxol.it oppure dal Corsini dischi a Siena

Infoline 0577 391787 – www.provincia.siena.it