Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

Il gallo degli etruschi di Renato Ferretti al Palazzo del Pegaso

SIENA. (a. p.) Dopo il grande successo ottenuto con l’esposizione a Palazzo Patrizi di Siena, Renato Ferretti trasferisce le sue opere presso il Palazzo del Pegaso a Firenze.

I galli indomiti, a becco chiuso, eleganti e riflessivi se cantare o meno in tempi in cui si insinua la paura nella gente per anestetizzarla e guidarla. Sfondi delle tombe etrusche di Chiusi, Tarquinia, la meravigliosa quadriga infernale di Sarteano, il buttero di Murlo, le porte di Volterra fanno parte di un lavoro di ricerca e di osservazione sulle nostre origini.
La mostra è stata inaugurata da Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana, (raffinato cultore di storia e tradizioni toscane), che ha introdotto la mostra e l’autore a pubblico e televisioni presenti.
“Il gallo degli etruschi” di Renato Ferretti: sala Affreschi Palazzo del Pegaso, via Cavour 2 Firenze, fino al 20 gennaio 2019 dal lunedi al venerdi 10 – 12 e 15 – 19; sabato 10 – 12.