Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Gullotta, Pivetti, Mauri… tra le stelle del Mascagni

Dal 7 ottobre al via la campagna abbonamenti e la promozione per giovani e nuovi abbonati

Veronica Pivetti

CHIUSI. Divertente e stimolante, appassionato e riflessivo: è il nuovo cartellone del Mascagni di Chiusi, nato dal lavoro di ricerca del Consiglio d’Indirizzo e di Gestione della Fondazione Orizzonti che ha cercato le migliori produzioni della stagione teatrale per rispondere ai gusti e alle richieste degli abbonati. Dall’11 ottobre al 18 marzo 2016, il ricco calendario di spettacoli, dal comico al drammatico, dal teatro d’autore alla musica, raccoglie artisti del calibro di Leo Gullotta, Veronica Pivetti, Glauco Mauri, Marina Senesi, Silvia Frasson, Iaia Forte, Gianni Poliziani, Gabriele Valentini e tanti altri che con loro calcheranno le scene del palcoscenico chiusino con 10 spettacoli in programma accompagnati da un apericena nel foyer del teatro a base di prodotti tipici a km zero.

“Complimenti alla Fondazione Orizzonti d’Arte – dichiarano il primo cittadino di Chiusi Juri Bettollini e l’assessore al sistema Chiusipromozione Chiara Lanari – per il cartellone teatrale organizzato per la stagione invernale. A Chiusi arriveranno grandi nomi del teatro e siamo certi che nel nostro palcoscenico e con il calore del nostro pubblico si sentiranno a casa. L’amministrazione comunale crede nella capacità di creare interesse grazie alla cultura e per questo siamo soddisfatti che il rapporto con la Fondazione Orizzonti sia sempre all’insegna della collaborazione reciproca. Buon lavoro e buona stagione teatrale a tutti, a partire dal primo spettacolo di Gianni Poliziani, in cartellone domenica prossima.”

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

“Abbiamo cambiato l’approccio al teatro cercando di dare risposte alle esigenze dei nostri abbonati, perché sono loro i veri protagonisti della nuova stagione teatrale – spiega Silva Pompili, presidente Fondazione Orizzonti d’Arte di Chiusi -. Da sempre Chiusi ama il teatro e quest’anno stiamo cercando di portare tutta la città al Mascagni offrendo un cartellone di grande interesse per accogliere un pubblico vasto ed eterogeneo”. La stagione teatrale del Mascagni partirà l’11 ottobre con Gianni Poliziani e: “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello, il 5 novembre arriverà uno degli attori più amati dagli appassionati di teatro, Glauco Mauri, che porterà sul palco “Quattro buffe storie” di Pirandello e Cechov, domenica 6 dicembre sarà la volta di “Rap-sodia”, la comicità musicale che piace agli adulti firmata da Dosto & Yevski. Gli auguri di Natale arriveranno il 22 dicembre con il Coro Arcaldet con “Fuori dal coro” e il 5 gennaio salirà sul palco Iaia Forte, tornata a lavorare con il premio Oscar Paolo Sorrentino, che porterà a Chiusi “Hanno tutti ragione”. Il 13 gennaio arriva Leo Gullotta con l’irresistibile commedia “Spirito allegro”. Sabato 30 gennaio sarà la volta di Silvia Frasson con un racconto ironico e malizioso “Amore e ginnastica”. Il 25 febbraio arriva l’attrice di “Provaci ancora prof”, Veronica Pivetti, che sul palco del Mascagni porterà il suo spettacolo musicale “Lady mortaccia, la vita è meravigliosa”. Nei giorni della celebrazione della festa della donna, il 5 marzo, arriverà uno spettacolo di grande spessore culturale sulla violenza di genere: “Doppio taglio” di Marina Senesi. Chiuderà il cartellone teatrale di Chiusi Gabriele Valentini che porta al Mascagni “Ballata per Giufà. Voci dal Mediterraneo”. Con il nuovo cartellone arriva anche la campagna abbonamenti disponibile negli uffici della Fondazione Orizzonti. Per coloro che aderiscono all’iniziativa “Porta un amico a teatro”, ovvero invitano un nuovo abbonato, entrambi avranno diritto allo sconto del 20%, mentre per chi porta un under 25, lo sconto dedicato a quest’ultimo sale al 50%. Sempre valido, per tutti, lo sconto del 10% per i soci, under 18 e over 70, di Banca Valdichiana.