EstatinSiena: Pierpaolo Capovilla a Siena

Proseguono i Cortili d’Autore “Readings”: il 18 settembre il frontman de Il Teatro degli Orrori nel Cortile del Palazzo di San Galgano

SIENA. Dopo Massimo Zamboni, ancora due i Cortili d’Autore “Readings” protagonisti del cartellone EstatinSiena a settembre: musica e reading con Pierpaolo Capovilla, frontman de Il Teatro degli Orrori, che leggerà Majakovskij, e poi Ginevra di Marco che canterà Mercedes Sosa. Palcoscenico degli eventi, tutti alle ore 21:30, i cortili di splendidi palazzi senesi che per l’occasione si aprono alla poesia e alla musica.
Il 18 settembre, al Cortile del Palazzo di San Galgano, in via Roma, Pierpaolo Capovilla in “Poesia e rivoluzione: i miei poeti preferiti del 900: Majakovskij e Esenin”. Frontman de Il Teatro degli Orrori, bassista e attore italiano, fondatore degli One Dimensional Man e deIl Teatro degli Orrori, Pierpaolo Capovilla porta in scena Majakovskij e Esenin in un reading forte e intenso.
Il 21 settembre al Cortile del Rettorato dell’Università di Siena, in via Banchi di Sotto, a Siena, l’appuntamento sarà invece con Ginevra di Marco e la sua “La Rubia Canta la Negra. Un’omaggio a Mercedes Sosa”, ovvero la più grande cantora di tutta l’America latina, simbolo della lotta per la libertà del popolo argentino negli anni della dittatura. L’idea del nuovo lavoro e del nuovo album di Ginevra di Marco nasce grazie al Festival Musica dei Popoli di Firenze, che nel settembre 2016 ha invitato Ginevra a mettere in scena uno spettacolo interamente dedicato a Mercedes Sosa. Lo spettacolo è pensato, arrangiato e prodotto con Francesco Magnelli (pianoforte e magnellophoni) e Andrea Salvadori (chitarre, mandolino e elettronica), con la collaborazione dei Forrò Miòr (Timoteo Grignani – percussioni, Nicholas Farruggia – chitarra e voce, Alberto Becucci – fisarmonica) e del percussionista Gabriele Pozzolini (Baro Drom).
EstatinSiena è il cartellone unico di eventi culturali promossi dal Comune di Siena da giugno a settembre, che raccoglie al suo interno anche gli eventi organizzati dal Santa Maria della Scala, dall’Accademia Musicale Chigiana, dal Siena Jazz e dall’Istituto “Rinaldo Franci”. Il cartellone vede il prezioso contributo di Vernice Progetti Culturali, società strumentale della Fondazione MPS e la collaborazione di The B SIDE Eventi.
Per informazioni, basta cliccare sul sito web del Comune di Siena all’indirizzo www.comune.siena.it. Inizio spettacoli ore 21:30. E’ possibile seguirci sulla pagina Fb di Enjoysiena e con l’hashtag #estatinsiena. Infoline: bside2004@hotmail.com, cell 3393476872.