Diodato in tour al Museo del bosco di Orgia

Il concerto rientra nel cartellone Sovicille d'estate

SOVICILLE. Reduce dal successo riscosso assieme a Roy Paci sul palco dell’Ariston nella sezione big del Sanremo di Claudio Baglioni, Diodato approda nella sezione musica di Sovicille Estate 2018 (rassegna organizzata da Fondazione Toscana Spettacolo onlus in collaborazione con il Comune di Sovicille) con una tappa del suo Adesso Tour in programma giovedì 26 luglio (Museo del Bosco; in caso di pioggia Circolo ARCI di Rosia).

Diodato è uno dei più interessanti artisti della nuova scena cantautorale italiana, apprezzato dalla critica per la qualità dei suoi testi e dal pubblico per la profondità delle sue interpretazioni. Esordisce nel 2010 con il singolo Ancora un brivido. Daniele Tortora produrrà il suo primo disco E forse sono pazzo nell’aprile 2013. Il video di Ubriaco, il primo del disco, viene selezionato da MTV New Generation. La rivisitazione di Amore che vieni, amore che vai di Fabrizio De Andrè viene scelta da Daniele Luchetti per la colonna sonora del suo nuovo film Anni felici. Nel 2014 Diodato arriva al Festival di Sanremo con il brano Babilonia nella categoria “Nuove proposte”. Si classifica secondo e vince il premio della critica. Mina ha elogiato la sua Babilonia su VanityFair del 19 Marzo. A marzo Fabio Fazio propone all’artista di reinterpretare alcuni capolavori della musica italiana nel suo programma Che tempo che fa. Ad ottobre pubblica A Ritrovar Bellezza, disco tributo ai grandi autori e compositori della musica italiana. Daniele Silvestri ha scelto Diodato per il featuring del brano estivo Pochi Giorni; è stato inoltre ospite speciale dell’Acrobati Summer Tour 2016. Nel marzo 2016 firma con Carosello Records; la sua prossima uscita discografica è prevista per il 27 gennaio 2017 con il nuovo album Cosa Siamo Diventati, che sarà preceduto dal singolo Mi Si Scioglie La Bocca.

Perché vederlo…

“Quando un artista possiede quella particolare luce negli occhi, la conserva nonostante la carriera e i successi e riesce a comunicarla al suo pubblico, può sicuramente pensare di aver centrato l’obiettivo. E in Diodato questa luce sembra accendersi sempre più, passo dopo passo. La passione la respiri quando gli sei vicino, la trasmette costantemente, che sia sul palco di Sanremo, dove lo abbiamo visto insieme a Roy Paci in Adesso, in un club o semplicemente nel backstage dopo un concerto”. (Marina Capasso, Itali@Magazine)

“Se spesso la canzone d’autore è verbosa e la portata principale è il cantato con Diodato ci si apre anche ad un autonomo mondo musicale, un bilanciamento tra testo e musica dove il primo non mette mai in ombra il secondo. Eppure le storie che ci racconta il musicista pugliese non sono mai banali, superficiali ma scavano nell’anima, nelle emozioni e ne trasmettono altrettante”.

(Luca Trambusti, Musicadalpalco.it)

Prezzo biglietto 8 euro

info Comune di Sovicille Ufficio Cultura tel. 0577 049266 – 0577 049253 persona@comune.sovicille.si.it comune.sovicille.siena.it toscanaspettacolo.it facebook.com/ComuneSovicille