Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Se ci sei batti un colpo” al teatro di San Casciano

Sabato 13 gennaio spettacolo ai Georgofili per la regia di Laura Curino

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

SAN CASCIANO DEI BAGNI (SIENA)Se ci sei batti un colpo” è la commedia di Letizia Russo che va in scena sabato 13 gennaio al teatro dei Georgofili di San Casciano dei Bagni, per la regia di Laura Curino.

Sul palco un solo attore, molti personaggi, una storia surreale e tragicomica per indagare, attraverso la vita di un giovane uomo che ha tutto ciò che gli serve, tranne il cuore, un tema caro a chiunque abbia mai avuto il dubbio se davvero valga o no la pena vivere. Ma la domanda del personaggio e la sua straordinaria esistenza di senza cuore sono anche una lente per osservare, con ironia politicamente scorretta e poesia, tutto ciò che fa della vita il regno della meraviglia e della noia, della normalità e della follia, del desiderio e dell’incomprensione: dalle relazioni familiari a quelle sentimentali, dall’amicizia al lavoro, dalla visione spirituale a quella scientifica, dalle domande dei bambini ai dubbi degli adulti. A cosa serve vivere, se non hai il cuore? Le luci sono di Corrado Mura, assistente alla Regia è Stefano Sartore, consulenza scenografica Lucia Giorgio, produzione E20inscena in collaborazione con Acti Teatri Indipendenti. Si tratta del secondo spettacolo del cartellone teatrale di San Casciano dei Bagni, realizzato in collaborazione con il Teatro Boni di Acquapendente, direzione artistica di Sandro Nardi. Ingressi: intero 12 euro, 10 ridotti e ragazzi. Per informazioni: telefono 334161504.