Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Ascanio Celestini presenta il film ‘La pecora nera’ e incontra il pubblico

Appuntamento d

POGGIBONSI. Appuntamento d’eccezione per la rassegna di cinema “Autunno d’Essai” del Garibaldi di Poggibonsi: martedì 21 dicembre alle 21,00 (sala di via della Repubblica 158) Ascanio Celestini incontra il pubblico e presenta il suo film “La pecora nera”. Una pellicola sulla condizione degli ospedali psichiatrici in Italia girata nel 2010 dove Celestini debutta come regista, ma è anche interprete, insieme a Giorgio Tirabassi, Maya Sansa e Luisa De Santis. Il film sarà in sala anche mercoledì 22 dicembre alle 21,15.

Ascanio Celestini si mette dietro la macchina da presa per raccontare le vite di coloro che hanno conosciuto l’esperienza nel manicomio. Memorie e storie di chi ha vissuto in manicomio, un viaggio tra la più fervida immaginazione e la concretezza abominevole di paure insormontabili. Durante la serata, oltre al film, sarà proiettata una parte di un cortometraggio realizzato dal Centro Diurno per Disabili il “Colibrì” di Poggibonsi. Parteciperà una piccola delegazione della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa. Il raccordo con Ascanio Celestini nasce dal fatto che il suo film è interpretato anche da alcuni ragazzi che sono seguiti da una cooperativa sociale romana, la  Boogan, che organizza per la Ftsa valdelsana alcuni servizi per l’infanzia e l’adolescenza. Dunque una liaison emotiva molto forte tra questa pellicola e la Ftsa, per la quale è stato del tutto naturale promuovere l’esordio cinematografico di Celestini attraverso i propri canali istituzionali e grazie alla programmazione “Autunno d’essai”.

Il cortometraggio fa parte di un gruppo di nove realizzati dagli operatori e dai tecnici del Colibrì in maniera non professionale e avvalendosi del supporto tecnico solo nella fase del montaggio. Frutto di un anno di lavoro che è culminato con la proiezione di tutti i cortometraggi in seno alla mostra “1 2 3 stella” organizzata nel 2009 alla sala SET del Politeama di Poggibonsi. I nove cortometraggi analizzano ciascuno un aspetto saliente dell’essere dei ragazzi che frequentano il Centro. La scelta di proporre la proiezione dei cortometraggi nasce dalla volontà di sdoganare i servizi sociali e gli utenti da una sorta di stigmatizzazione e velatura che la cittadinanza spesso attua anche in maniera non cosciente. La rassegna di cinema d’essai è una iniziativa che si pone l’obiettivo di promuovere alcuni importanti film, italiani ed europei in particolare, all’attenzione del pubblico in generale e degli affezionati del cinema di qualità. Sono previsti incontri con autori e registi che verranno a presentare le proprie opere e a incontrare il pubblico.

Spettacolo unico alle 21,15. Ingresso euro 5,00. Informazioni 0577 938792 o su www.cinemagaribaldi.it.