Artesiena presenta “Artisti in Comune”

La mostra resterà aperta dal 1° al 9 settembre a Palazzo Patrizi

SIENA. Nell’ambito della rassegna ArteSiena organizzata dal Comunedal 1° al 9 settembre, è in calendario la collettiva Artisti in Comune che raccoglie le opere dei dipendenti comunali che, nel tempo libero, si dilettano nelle varie discipline pittoriche. Negli spazi della Galleria Cesare Olmastroni a Palazzo Patrizi (via di Città, 75), una serie di creazioni che rappresentano le tante sfaccettature e le molteplici capacità espressive di chi si cimenta nella pittura: dall’olio su tela all’acrilico, dalle pergamene dipinte alla pittura web, dalle lastre metalliche dipinte con smalti alle miniature.

Michela Bacconi darà il suo apporto alla mostra con pergamene decorate con fregi e decori miniati.  Claudio Bartalozzi presenterà delle opere realizzate con immagini sovrapposte e rielaborate su tela con la tecnica della pittura web. Roberta Di Lallo esporrà dei bassorilievi realizzati sbalzando superfici metalliche e dipingendole con smalti. Stefano Pellati proporrà quadri che crea seguendo la tecnica dell’arte materica contemporanea con stucco. Beatrice Pulcinelli mostrerà, con antiche tecniche pittoriche, riproduzioni di  miniature della tradizione senese, prodotte tra la fine del Duecento e gli inizi del Cinquecento. Nicola Zuncheddu (in arte Zunik) esporrà grandi tele con astratti e paesaggi realizzate con la tecnica dell’acrilico e pastello secco.

Fil rouge dell’esposizione l’intenzione di valorizzare la vitalità artistica di queste persone, che affiancano la passione per la creatività all’impegno quotidiano nei loro vari incarichi all’interno dell’Amministrazione Comunale.

La mostra, a ingresso libero, visitabile ogni giorno dalle 15.30 alle 18.30, sarà inaugurata il 1° settembre alle ore 17.30.