Arte, artigianato, design: la mostra Cantiere Patrimonio rilegge Siena

Il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici sarà protagonista della mostra conclusiva del progetto

SIENA. Una mostra collettiva all’interno del “ritrovato” Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici concluderà il progetto “Cantiere Patrimonio”, il lungo percorso che ha impegnato il Siena Art Institute per un intero anno di iniziative dedicate alla rilettura creativa delle collezioni del Museo. L’inaugurazione questo Venerdì 7 dicembre alle ore 16.00 con la presentazione del progetto nell’Aula Magna dell’Accademia e la visita alle opere esposte all’interno delle sale.

Nel corso del 2018 Cantiere Patrimonio ha invitato al dialogo e allo scambio reciproco designer e artisti internazionali, artigiani, cittadini e studenti senesi di tutte le età che si sono relazionati e lasciati ispirare dalle collezioni del Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici. Il risultato di questi progetti creativi condivisi è ciò che il visitatore potrà osservare dal 7 al 21 dicembre all’interno del Museo dei Fisiocritici: opere d’arte, proposte di design, linee di oggetti di artigianato. Le opere percorrono le collezioni del Museo, disseminate tra vetrine ottocentesche, sale, cortili e corridoi, guidando il visitatore in una riscoperta creativa del proprio patrimonio culturale.

 

L’obiettivo del progetto “Cantiere Patrimonio – Forme e materiali per le nuove generazioni, dall’idea alla produzione” era la valorizzazione del Museo dei Fisiocritici come centro di formazione e luogo identitario di fondamentale importanza per la comunità senese. Un obiettivo al quale è stato possibile aspirare grazie al coinvolgimento di numerose organizzazioni del territorio nella realizzazione di laboratori, workshop e altre opportunità di formazione creativa dedicate principalmente ai giovani. Oltre al Museo dei Fisiocritici hanno partecipato in qualità di partner l’Università di Siena con il Santa Chiara Lab e il Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente, la Contrada della Tartuca, la fattoria sociale La Mattonaia e l’Associazione Riabilita Onlus. Un percorso di alternanza scuola lavoro ha permesso di coinvolgere gli studenti dell’IIS “Enea Silvio Piccolomini” di Siena nella comunicazione e organizzazione degli eventi. Il progetto è stato realizzato con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

 

Appuntamento dunque con l’inaugurazione della mostra Cantiere Patrimonio per venerdì 7 dicembre dalle 16.00 alle 18.00 in Piazzetta Silvio Gigli 2, Siena, presso il Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici. La mostra è a ingresso libero e al pubblico sarà offerto un aperitivo.

 

Mostra “CANTIERE PATRIMONIO”

Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici – piazzetta Silvio Gigli, 2, Siena

dal 7 al 21 dicembre – negli orari di apertura del Museo

Inaugurazione venerdì 7 dicembre 2018, ore 16.00 – 18.00