Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Ai Concordi si chiude con "Parenti serpenti"

Lo spettacolo è un riadattamento del celebre film diretto nel 1992 da Mario Monicelli

<!–
/* Font Definitions */
@font-face
{font-family:Calibri;
mso-font-alt:Arial;
mso-font-charset:0;
mso-generic-font-family:swiss;
mso-font-pitch:variable;
mso-font-signature:-520092929 1073786111 9 0 415 0;}
@font-face
{font-family:Consolas;
mso-font-charset:0;
mso-generic-font-family:modern;
mso-font-pitch:fixed;
mso-font-signature:-520092929 1073806591 9 0 415 0;}
/* Style Definitions */
p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
{mso-style-parent:””;
margin:0cm;
margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:12.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;}
a:link, span.MsoHyperlink
{color:blue;
text-decoration:underline;
text-underline:single;}
a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed
{color:purple;
text-decoration:underline;
text-underline:single;}
p.MsoPlainText, li.MsoPlainText, div.MsoPlainText
{mso-style-noshow:yes;
mso-style-link:” Carattere Carattere”;
margin:0cm;
margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.5pt;
font-family:Consolas;
mso-fareast-font-family:Calibri;
mso-bidi-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-language:EN-US;}
span.CarattereCarattere
{mso-style-name:” Carattere Carattere”;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-locked:yes;
mso-style-link:”Testo normale”;
mso-ansi-font-size:10.5pt;
mso-bidi-font-size:10.5pt;
font-family:Consolas;
mso-ascii-font-family:Consolas;
mso-fareast-font-family:Calibri;
mso-hansi-font-family:Consolas;
mso-ansi-language:IT;
mso-fareast-language:EN-US;
mso-bidi-language:AR-SA;}
@page Section1
{size:612.0pt 792.0pt;
margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;
mso-header-margin:36.0pt;
mso-footer-margin:36.0pt;
mso-paper-source:0;}
div.Section1
{page:Section1;}
–>

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

ACQUAVIVA – Conclusione in grande stile per la stagione 2012 del Teatro dei Concordi di Acquaviva. Domani (3 marzo), alle 21.15, è attesa infatti la compagnia Trasimeno Teatro, di Castiglione del Lago, che proporrà la commedia “Parenti serpenti”, per la regia di Daniele Peluso.

Lo spettacolo è un riadattamento del celebre film diretto nel 1992 da Mario Monicelli ed interpretato, tra gli altri, da Paolo Panelli e Alessandro Haber. La trama è nota: due anziani coniugi, in occasione di una tipica riunione familiare natalizia, chiedono ai propri figli di prendersi cura di loro promettendo al prescelto una discreta eredità. Ma tra i quattro figli non c’è accordo e la situazione degenera al punto tale da rischiare di sfociare in una tragedia. Il piano escogitato per eliminare la coppia nella notte di Capodanno però fallisce, dando vita ad un epilogo a sorpresa.

Comica eppure amara, movimentata e carica di riflessioni sulle dinamiche familiari, tipicamente italiana, la commedia mette in luce caratteri e tic capaci di esaltare le doti di una compagnia amatoriale come Trasimeno Teatro.

I filodrammatici umbri festeggiano proprio quest’anno i 30 anni di attività in cui, oltre ad aver messo in scena decine di spettacoli, attingendo al grande repertorio internazionale, brillante e drammatico, hanno promosso lo studio della recitazione e l’amore per il teatro, partecipando con successo a festival, organizzando rassegne e mettendo a disposizione le proprie capacità anche per beneficienza.

 

Info: Associazione Culturale Le Aie, tel. 0578.767159 – Cell. 333.8578130

www.assoaiefestivalteatro.it

assoaie@assoaiefestivalteatro.it